Serie A: ancora un infortunio, salta la sfida di campionato

Ancora un infortunio in Serie A. Un giocatore a poche ore dal match si è fermato per un problema fisico e non sarà a disposizione del proprio tecnico. Ora nei prossimi giorni sarà sottoposto a tutti gli approfondimenti medici, ma il rischio è quello di non averlo a disposizione per molto tempo.

Serie A: ancora un infortunio, salta la sfida di campionato

Brutte notizie per un tecnico che deve fare i conti con un infortunio in vista della prossima sfida di campionato. Durante la settimana non ci sono stati problemi e quindi l’allenatore sperava di poter disporre di lui in questa partita, ma in realtà proprio a poche ore dal match un infortunio che preoccupa e non poco il club considerando anche quanto successo in passato.

Nei prossimi giorni saranno effettuati tutti gli accertamenti del caso per valutare meglio quanto successo e provare a definire i tempi di recupero.

Il Monza per la sfida contro l’Udinese non ha potuto contare su Marlon per un problema muscolare. E il rischio è quello di perderlo almeno fino a settembre.

Serie A
E’ emergenza infortuni per un club di Serie A: le ultime notizie © Lapresse

Infortunio Marlon: i tempi di recupero

L’infortunio di Marlon preoccupa un po’ Giovanni Stroppa. L’ex Sassuolo, come riferito da tuttomercatoweb.com, ha avuto una contrattura all’adduttore durante la rifinitura e quindi, come successo una settimana fa per Pablo Marì, non è potuto scendere in campo con l’Udinese e andare in tribuna.

Ora nei prossimi giorni ci saranno tutti gli approfondimenti del caso per capire bene i tempi di recupero e per questo motivo il rischio è quello di dover fare a meno del giocatore ancora per diverse partite.

Ultime Monza: emergenza difensiva per Stroppa

L’infortunio di Marlon mette Stroppa un po’ in difficoltà non al meglio. Stroppa, infatti, non potrà contare su Pablo Marì e l’ex Sassuolo e Carlos Augusto non è nelle migliori condizioni e quindi il rischio è quello di dover fare i conti con un reparto contato in un periodo di partite molto ricco.

Naturalmente nei prossimi giorni avremo un quadro più chiaro della situazione visto che non ci sono al momento certezze sui tempi di recupero.

Stroppa
Stroppa deve fare i conti con una vera e propria emergenza in difesa © Lapresse