Atalanta, c’è un problema con Zapata: cosa sta succedendo con Gasperini

L’Atalanta e Duvan Zapata si ritrovano ora con un problema da mettere in conto, Gasperini deve ora capire come risolverlo. Il centravanti colombiano potrebbe così ritrovarsi tra gli indesiderati, in una situazione che non sarebbe tanto gestibile.

Zapata Atalanta foto laPresse
Duvan Zapata ora è un problema per l’Atalanta di Gasperini – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Atalanta, nuovi grattacapi per Gasperini

Il buon successo dei bergamaschi nella prima parte del campionato fa capire come ci sia stato molto lavoro da parte del tecnico. Tranne un passaggio a vuoto, nel caso del pari interno contro la Cremonese, la squadra orobica ha dimostrato di avere mordente e di essere ancora ambiziosa.

L’Atalanta di Gasperini ha fatto a meno di Duvan Zapata, spesso fuori per infortunio. Il colombiano, come riporta calciomercato.com, è prossimo al rientro, l’attaccante è carico ma sta sorgendo ora una sorta di problema imprevisto per il tecnico.

Zapata è un problema, i motivi

Il colombiano è un attaccante straripante, un giocatore che – quando è in forma – può far diventare matto un difensore centrale. Chiedere nel caso anche a Bonucci, più volte strapazzato nei confronti tra Juventus e Atalanta. Ora la musica potrebbe essere cambiata, l’ipotesi può così portare a una sorta di problema tattico.

Potrebbe non esserci spazio per Zapata nell’Atalanta di Gasperini, il tecnico sta quasi mollando il vecchio corso. Dopo Muriel, potrebbe infatti relegare a seconda linea il forte centravanti proprio perché ha trovato una nuova quadratura per quanto riguarda gli schemi offensivi.

Il tecnico dovrà decidere cosa fare

La mossa del mister avrebbe un suo ragionamento, soprattutto in queste giornate del mese di ottobre. Zapata recuperato è una buona notizia, ma Gasperini non lo vuole come problema per l’Atalanta, in quanto al 50% della forma rischia di far danni. Non è infatti un calciatore da scartamento ridotto: o è in forma, oppure in campo combina poco.

Proprio per questo, il tecnico sarebbe intenzionato a continuare con il suo piano tattico, prevedendo lì davanti Lookman che andrebbe a ruotare intorno a Hojlund, più un’altra mezza punta come Pasalic o Malinovskyi che parte qualche metro più indietro e per vie centrali. Se sinora ha avuto ragione Gasperini un motivo ci sarà.

gasperini e zapata foto LaPresse
Tecnico e bomber ora a confronto – calciomercatotv.it – foto LaPresse