Nuovo esonero in Serie A: già pronto il sostituto in arrivo

L’ombra di un nuovo esonero si fa sempre più grande in Serie A, il cambio può essere realtà. Così, sono giorni decisivi per una piazza che non ha avuto un inizio sfolgorante e punta ora a migliorare il suo status, la scelta di cambiare allenatore sembra quella finale. Nomi discussi in uscita sono quelli di Cioffi, Giampaolo e salendo di grado Allegri e Inzaghi, tanti invece i mister pronti a rientrare.

cioffi e giampaolo foto LaPresse
Cioffi e Giampaolo, un esonero in Serie A è imminente – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Un esonero in vista

In Serie B hanno fatto le cose in grande con quattro cambi in panchina durante questi giorni di pausa per la Nation League. Hanno ripescato addirittura Cannavaro, un nome che sarebbe stato anche utile nella massima serie.

Un esonero in Serie A prossimamente non è un’utopia, un tecnico balla più di tutti in panchina. Sono ore decisive con la società che sembra voler svoltare. I club in difficoltà ci sono, basti pensare alla Samp di Giampaolo, al Verona di Cioffi o alla Cremonese di Alvini, che gioca però meglio delle altre.

Serie A, salta una panchina

La svolta in sella potrebbe essere così il punto per ripartire. C’è un club che più di tutti ha manifestato segnali di insofferenza verso il suo allenatore, la stagione non è partita per il verso giusto. Come riporta L’Arena, c’è un’ultima chance per Cioffi, in forte odore di esonero in Serie A con il Verona.

Il tecnico dovrà stupire contro la sua ex Udinese per non perdere il posto. Missione quasi impossibile, considerando l’ottimo momento di forma dei friulani, il presidente Setti sembra essere deciso.

Verona addio Cioffi, c’è il nuovo tecnico

Gli scaligeri hanno venduto mezza squadra titolare, il tecnico non poteva fare miracoli. Ma, più delle prestazioni, resta un rapporto che non è decollato con la piazza e con la dirigenza. L’esonero di Cioffi in Serie A porta a un cambio, Ballardini potrebbe essere la prima ipotesi per la sostituzione.

Il tecnico ex Genoa ha sempre preferito allenare nella massima serie, declinando le avventure estere e la cadetteria. In questo momento, appare l’uomo giusto e senza fronzoli per rimettere tutti in riga.

ballardini foto LaPresse
Davide Ballardini come uomo della provvidenza a Verona è una ipotesi concreta – calciomercatotv.it – foto LaPresse