Torino, esonero per Juric: ko nel derby, arriva nuovo tecnico

Il ko nel derby sta portando l’esonero per Ivan Juric al Torino. Una situazione da tenere sotto osservazione, soprattutto per i nervi tesi – e in fondo mai completamente sopiti – che sono emersi dall’inizio della stagione per arrivare sino ad oggi.

Juric foto LaPresse
Ko nel derby, il tecnico è sulla graticola – calciomercatotv.it – foto laPresse

Torino, Juric è una furia

Sta diventando un problema sempre più grande e anche le prossime ore possono dare ulteriori segnali. C’è una situazione non proprio facile in casa granata, la sconfitta nel derby non è stata digerita. Una squadra che ha fatto poco ha perso contro un’altra in piena crisi come la Juve, e tutto ciò non va ai tifosi.

Per non parlare poi della dirigenza. Il Torino pensa ora all’esonero di Ivan Juric, il club e il mister granata sono ai ferri. Una situazione che sta scappando di mano e potrebbe portare ora a mosse imprevedibili.

Esonero, la scelta dei granata

Come riportato da Tmw, è stata proprio la conferenza post gara del tecnico ad avere alzato le polemiche. Ivan Juric è a rischio esonero nel Torino, il tecnico ha ribadito di non essere contento. È andato al derby senza punte di ruolo o quasi, si è lamentato molto ed è sembrato quasi rassegnato.

Il mister ha detto di dedicare le sue energie al campo di allenamento, ma sembra esserci una sorta di stasi pericolosa. Ovvero, che Juric si sia già arreso e che pensi solo alla salvezza del Torino, tutto ciò potrebbe portare i granata a prendere una decisione immediata.

Pronto il sostituto in panchina

Vagnati è il ds che è preso in mezzo a due fuochi. Comunque vada, nel 2023 il Torino e Juric si separeranno, una specie di esonero blando in quel caso. Ma non è improbabile che ci siano già scelte affrettate, proprio per valutare una scossa all’interno della squadra.

In tal caso, ci sono alcuni nomi che cominciano a essere ipotizzabili. Da Leonardo Semplici, che con Vagnati aveva già lavorato alla Spal, passando per Eusebio Di Francesco, forse la soluzione ideale. Che non andrebbe come semplice traghettatore, ma come nome del nuovo corso in granata.

juric a napoli foto laPresse
Ivan Juric, il Torino pensa all’esonero – calciomercatotv.it – foto LaPresse