Luis Enrique, svolta in panchina: un top club lo soffia alle italiane

La prossima panchina di Luis Enrique sarà su un top club, che sta beffando le italiane che inseguono il mister spagnolo. Una sorta di lotta quasi punto su punto per avere l’attuale commissario tecnico della nazionale iberica, che dal 2023 cambierà rotta decisamente.

Luis Enrique - foto LaPresse
Il ct spagnolo Luis Enrique impegnato per Qatar2022 – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Luis Enrique conteso dalle big

Sta diventando improvvisamente uno degli allenatori più contesi al mondo. Ed è questa una categoria che comprende pochi tecnici, e spesso sono tra quelli più vincenti. Tuchel è in attesa di collocazione, Zidane sembra avviato alla nazionale francese, mentre su quella spagnola è certo solo l’addio.

Luis Enrique vuole una panchina d’un top club, dopo anni sente che il ciclo nella Spagna è finito. Al di là di come andrà il mondiale in Qatar, il mister vuole lavorare a contatto giorno dopo giorno con una squadra che possa puntare alla vittoria del campionato e delle coppe europee.

Un top club in vantaggio per la panchina

Si sta scatenando una sorta di asta intorno al mister spagnolo. Aveva già allenato in Italia una decina di anni fa, prese la Roma e non riuscì a ottenere molto dai giallorossi per una mancanza di amalgama con il gruppo. Poi dimostrò il suo valore al Barcellona, levando una Champions League alla Juve che ora lo insegue.

Un’altra beffa però sembra arrivare ai bianconeri, stando alle parole de El Confidential. Luis Enrique sarebbe pronto per sedersi sulla panchina di un top club come l’Atletico Madrid, rimanendo così nell’orbita del calcio spagnolo. Diventerebbe così l’erede di Diego Simeone, che dopo undici anni lascerebbe i colchoneros.

Luis Enrique, la Juve deve rincorrere

Chiaramente c’è ancora tempo per poter capovolgere la vicenda. La Juve però deve essere convinta se vorrà Luis Enrique in panchina e bloccarlo sin da ora, per evitargli un (più facile) approdo in Liga.

I bianconeri sono interessati per il post Allegri, anche se la rosa dei tecnici coinvolti si allarga man mano, comprendendo sempre l’ex Antonio Conte e altri nomi che però più di tanto non scaldano la piazza. Luis Enrique invece ha fretta e vuole subito chiudere l’affare.

Luis Enrique foto LaPresse
Il ct della Spagna Luis Enrique vuole cambiare panchina – calciomercatotv.it – foto LaPresse