Colpo Van De Beek, giocherà in Italia: blitz di una big con il Manchester

Donny Van De Beek è pronto per giocare in Italia, la Serie A è il prossimo obiettivo nel calciomercato con una big che lo accoglierà dopo il Manchester. Dallo United quindi parte un elemento offensivo che ha bisogno di giocare e dimostrare a tutti di non essere un calciatore smarrito.

Van De beek - foto laPresse
Calciomercato, Donny van de Beek in una big in Italia – CMTV.IT – foto LaPresse

Calciomercato, l’olandese vede la Serie A

Mancando l’appuntamento al mondiale, sembra ormai pronto per un trasferimento. Che avverrebbe il prima possibile, proprio perché il campo lo ha visto poco e ha voglia di rifarsi anche con gli interessi. Donny Van De Beek è il calciatore che può arrivare dal Manchester per una big in Italia, il calciomercato prospetta questa soluzione.

L’olandese ha fretta, prima lascia la Premier e meglio è. Vuole giocare e rendersi protagonista, un po’ come quando stupiva con la maglia dell’Ajax e della nazionale olandese.

Van De Beek in una big in Italia

Fu pagato tantissimo dal Manchester, che investì 40 milioni di euro per averlo dall’Ajax. Un flop quasi clamoroso, che non è riuscito a svoltare nemmeno con Ten Hag, un altro olandese che poteva dargli decisamente un buon riscontro in fatto di riscatto. Minutaggio esiguo e addio impacchettato secondo Fichajes.net.

L’Inter può chiudere su Van De Beek, la big italiana si regala un colpo nel calciomercato. Senza nemmeno forzare troppo la mano, in quanto lo United di certo non andrà a chiedere il prezzo pagato a suo tempo ai lancieri.

L’Inter punta sul centrocampista del Manchester

Una soluzione necessaria per rilanciare la carriera, la Serie A ormai è diventata la meta per quanti devono rimettersi in sesto o diventano un peso per i grandi top club europei. Van de Beek è il profilo giusto nel calciomercato per l’Inter, in Italia può arrivare già a gennaio con un prestito. L’olandese vale ancora tanto come costo di cartellino, qualcosa come 25 milioni di euro.

Ha un contratto in scadenza nel 2025 ma, guardando ai numeri, ha un ruolino stagionale davvero gramo: 84 minuti in Premier League spalmati in quattro gare, due gare in Europa League con 69 minuti complessivi e una partita in coppa di lega inglese, sostituito dopo sessanta minuti.

Italia-Olanda foto laPresse
Lorenzo Pellegrini contrastato da Donny van de Beek – calciomercatotv.it – foto LaPresse