Infortunio lungo 18 mesi, retroscena shock

Non si placano i problemi per il calciatore in Serie A. Ora c’è il retroscena shock: l’ultimo infortunio ha una genesi diversa

La Serie A è ripartita e finora il campo ha emesso i suoi parziali verdetti. Non sono mancate le sorprese in questo scampolo di campionato, così come non sono venute meno le certezze. Ad oggi ci sono squadre già in forma e che corrono a doppia velocità. A queste seguono squadre non ancora pronte al 100%, che approfitteranno della sosta per rifiatare e recuperare la condizione migliore.

Sull’infortunio di Pogba non abbiamo informazioni dirette. Fortunatamente si parla di infortunio non grave. Ipotizzabile un rientro dopo la sosta. E’ probabile che questo problema sia legato al primo infortunio, ma difficile dirlo con certezza. Si è fatto male nel ritiro dello scorso anno e da allora la sua scelta sbagliata lo ha portato ad avere problemi tutta la stagione e adesso ha tutta una serie di problemi collaterali. Questo va a minare la continuità di cui ha bisogno”
18 mesi di infortunio, c’è la rivelazione shock! (LaPresse) – calciomercatotv.it

In questo inizio non sono mancati nemmeno i primi infortuni, all’ordine del giorno per chi vive di calendari fitti di impegni e partita dopo partita in pochi giorni. In questo senso arriva una rivelazione choc su un calciatore, afflitto da tempo da vari problemi fisici: la motivazione è sorprendente.

Diciotto mesi di infortunio, arriva la rivelazione choc

Innegabilmente, per Paul Pogba sembrano lontani i tempi in cui dominava a centrocampo. In particolare nella sua prima esperienza juventina, quando il francese seppe imporsi come uno dei migliori nel suo ruolo. Si parlava, al tempo, di un crack per il calcio mondiale, date anche le doti incontestabili del ‘Polpo’. Poi, tra Manchester e il rientro a Torino qualcosa è andato storto.

Pogba soffre da tempo di problemi fisici che ne hanno minato condizione e continuità. Non da ultimo è arrivato un altro stop in Empoli-Juve. Per il francese il calvario sembra infinito: continuano i problemi muscolari che hanno praticamente impedito a Pogba di giocare nella passata stagione. E l’inizio di quella attuale non è partita con le migliori premesse. Tuttavia la situazione pare meno peggio del previsto ma un dubbio attanaglia tutti i tifosi della Juve: a cosa sono dovuti tutti questi problemi?

Infortunio 18 mesi retroscena shock
Pogba, retroscena shock sull’infortunio! (LaPresse) – calciomercatotv.it

A dare una risposta è stato Fabrizio Tencone, medico del centro Isokinetic di Torino ed ex responsabile sanitario della Juventus. Tencone ha parlato ai microfoni di TVPlay, focalizzandosi anche e soprattutto sugli annosi problemi fisici di Pogba.

Sullo stop del francese Tencone ha dato un suo parere: “Sull’infortunio di Pogba non abbiamo informazioni dirette e pare che rientri dopo la sosta. Ma questo problema è probabilmente legato al primo infortunio, seppur sia difficile dirlo con certezza“.

Il riferimento è allo scorso anno, quando Pogba si infortunò in ritiro e decise comunque di forzare i tempi. Roncone è certo di questo: “La sua scelta sbagliata lo ha portato ad avere problemi per tutta la stagione, più una serie di acciacchi collaterali. Questo mina la sua continuità“. Un calvario lungo 18 mesi e che tutti sperano, stavolta, possa finire per davvero.

Impostazioni privacy