Esonero Mourinho, la scelta è fatta: colpo di scena

La Roma è in grande affanno, e la pesantissima sconfitta contro il Genoa ha aggravato la posizione dell’allenatore José Mourinho: cosa sta succedendo in casa giallorossa

L’arrivo di Romelu Lukaku doveva far sognare la Roma. I tifosi giallorossi, invece, per il momento stanno vivendo un incubo. Pessimo avvio di campionato, con la miseria di soli 5 punti in classifica.

mourinho
José Mourinho (calciomercatotv.it – LaPresse)

Una sola vittoria nelle ultime cinque partite. La Roma è reduce da due ko di fila, per un inizio di stagione disastroso, almeno per quanto riguarda la Serie A. L’ennesima batosta è arrivata con la sconfitta in casa del Genoa, che ha regolato la squadra capitolina con un netto 4-1. Roma mai in partita, anche se il momentaneo pareggio di Cristante (che ha firmato l’1-1) sembrava aver dato la scossa ai suoi compagni. Niente da fare invece, perché i grifoni hanno dilagato, con Lukaku che si è visto pochissimo e gli altri leader della squadra assenti.

Pellegrini, ancora non al meglio fisicamente, è entrato a gara in corso. Ancora assente Smalling per infortunio, mentre il portiere Rui Patricio sembra sempre più incerto. Un vero e proprio disastro, con l’allenatore José Mourinho che appare sempre più nervoso. Dopo la sconfitta di Marassi ha risposto alla domanda su uno dei peggiori avvii di sempre ricordando che ha portato la sua squadra in due finali europee consecutive.

Per i tifosi della Roma Mourinho va esonerato subito

Segnali di tensione, con il tecnico portoghese che evidentemente sa di essere ormai in discussione. Serve infatti una risposta molto chiara: l’obiettivo dei giallorossi è di entrare nei primi quattro posti, ma ad oggi questo obiettivo sembra praticamente un miraggio. Infatti, la zona Champions è già molto lontana, ben sette punti. E pensare che qualcuno vaneggiava addirittura di una Roma che poteva lottare per lo scudetto. E invece Mourinho che traballa, con una situazione delicata. Sembra mancare veramente poco affinché il giocattolo si rompa del tutto.

mourinho
José Mourinho sempre più nervoso (calciomercatotv.it – LaPresse)

Un esonero che è diventato ormai argomento del giorno, visto che il sondaggio organizzato dalla pagina Telegram di TV Play ha di fatto già condannato il tecnico portoghese. I tifosi sembrano ormai stufi di lui, e lo testimonia la percentuale dell’81% di persone che hanno deciso che l’allenatore merita l’esonero. In sostanza già adesso e senza aspettare nemmeno la prossima partita. Evidentemente è finito l’idillio con i supporters dello Special One, che vedevano in lui una sorta di vero e proprio profeta.