Juve, infortunio Pogba: Allegri in ansia, i tempi di recupero

La Juve pronta a vivere un fine luglio in piena emergenza: super sfide contro Barcellona e Real Madrid, con la squadra allenata da Massimiliano Allegri che arriverà con diverse defezioni importanti.

Juve, infortunio per Pogba: le sue condizioni

La squadra juventina non vive un momento felicissimo con l’infermeria. La Juventus, soprattutto negli ultimi giorni, ha dovuto fare la conta con una defezione in particolare. Non filtra molta preoccupazione intorno all’infortunio di Pogba uscito piuttosto malconio dall’allenamento e, al momento, è in dubbio per la gara di mercoledì notte.

Il centrocampista francese ha concluso la prima seduta di allenamento in California zoppicando ed è uscito con l’ausilio dei sanitari.

Saranno necessarie le prossime ore per capire se il calciatore ex Manchester United recupererà per la prossima sfida contro i blaugrana con Allegri intenzionato a non rischiarlo in vista dei prossimi appuntamenti.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

L'Infortunio di Pogba non preoccupa Allegri (LaPresse)
L’Infortunio di Pogba non preoccupa Allegri (LaPresse)

Infortunio Pogba, ecco quando rientra

Aggiornamenti importanti sul fronte Pogba arrivano da La Gazzetta dello Sport, in particolare dall’inviata Fabiana Della Valle che spiega minuziosamente le condizioni del centrocampista francese.

Pogba ha svolto differenziato, tra palestra e piscina. Non si è allenato con i compagni, ma solo per precauzione. La sua convocazione col Barcellona sarà valutata nelle prossime ore.

La Juventus contro il Barcellona arriva con il dubbio Pogba e deve fare i conti con le condizioni del Polpo, con il tecnico toscano intenzionato al momento a non rischiarlo.

LEGGI ANCHE >>> Dalla Spagna sono sicuri: deciso il futuro di Messi, ecco con chi firma nel 2023

Allegri su Pogba e il rientro di Chiesa

“L’ho ritrovato molto diverso umanamente, era ragazzo, ora ha due figli, una responsabilità diversa, è più tranquillo. Calcisticamente è uguale invece”, Massimiliano Allegri a DAZN su Pogba.

Aggiornamenti importanti anche su Chiesa: “Credo che sarà uno degli acquisti migliori della Juventus. All’inizio non sarà il Chiesa che abbiamo lasciato un anno fa, ma credo lo troveremo al 100% a gennaio”.

Chiesa deluso foto LaPresse
Juve, Federico Chiesa sarà al 100% a gennaio 2023 – calciomercatotv.it – foto LaPresse