Dazn allarma la Serie A: ancora problemi, tifosi infuriati

Non è un esordio positivo per Dazn in questa Serie A. Ancora problemi in questi primi due giorni e i tifosi sono davvero infuriati sui social. Ora la Lega è chiamata a prendere una decisione importante.

Serie A: ancora problemi con Dazn, tifosi arrabbiati

Nuova stagione, problemi vecchi. Dazn continua ad allarmare la Serie A e i tifosi hanno perso la pazienza. Sono stati due giorni non assolutamente semplice per l’emittente streaming e sono diverse le lamentele arrivate sui social da parte dei supporters proprio per i consueti disservizi. Insomma, non ci sono stati miglioramenti nonostante un aumento dei prezzi.

In questa domenica, poi, si è raggiunto forse il clou rispetto al passato e quindi c’è bisogno di un cambio di passo.

Diversi utenti, infatti, hanno segnalato l’impossibilità di entrare su Dazn per vedere le prime due partite di Serie A. Un problema mai avuto fino a questo momento e che conferma alcune difficoltà difficile da mettersi alle spalle.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Dazn problemi
Ancora problemi per Dazn: ecco cosa sta succedendo © Lapresse

Ultime Dazn: ancora problemi

Dazn e la Serie A: un rapporto che continua ad essere molto complesso. La stessa emittente aveva assicurato un cambio di passo in coincidenza dell’aumento dei prezzi, ma almeno fino a questo momento le promesse non sono state mantenute e c’è molta delusione da parte dei tifosi.

I problemi, come detto, hanno riguardato entrambi i giorni, ma la situazione più critica è quella di questa domenica con gli utenti non sono riusciti ad entrare. Per questo motivo non ci resta che aspettare i prossimi giorni per avere un quadro più chiaro in futuro.

Problemi Dazn: tifosi infuriati

I problemi di Dazn hanno portato i tifosi ad infuriarsi sui social. La speranza è quella di un cambio di passo per consentire a tutti di poter seguire in maniera più serena le partite, ma le premesse non sono sicuramente positive e non possiamo escludere una decisione drastica della Lega.

LEGGI ANCHE >>> Dazn rivoluziona la sua offerta: ecco cosa cambia per gli utenti

Dazn
Ancora problemi per Dazn, tifosi infuriati © Lapresse