Roberto De Zerbi torna in panchina: il tecnico è stato scelto da una big

Roberto De Zerbi è pronto al ritorno in panchina, il tecnico così allenerà nuovamente un club dalle grandi ambizioni. Dopo l’avventura in Ucraina, finita per motivi extra calcistici, il mister può ora concentrarsi unicamente sul calcio e maturare questa nuova interessante avventura sportiva.

De Zerbi fotoLaPresse
Il tecnico pronto per una nuova avventura – calciomercatotv.it – foto LaPresse

De Zerbi pronto, sarà il nuovo mister

Gioca un calcio spregiudicato, pensa più ad attaccare che a difendere e forse è anche giusto così. Roberto De Zerbi mantiene ancora tanti fan, quelli che non vedono l’ora di vedere il tecnico nuovamente in panchina.

Un desiderio che sta presto diventando realtà, il mister ha ricevuto un’interessante offerta e potrebbe dire presto di sì. Una nuova missione per lui, che proprio non riesce a star fermo, per una idea di calcio che ha bisogno di uomini giovani e interpreti importanti, facendo innamorare i tifosi sugli spalti.

Torna in panchina, ecco dove sarà

Non è del resto facile entrare a campionato in corso, il mister in Italia subentrò al Palermo e al Benevento e furono due avventure diverse. Con i rosanero c’era ben poco da fare dato l’ambiente sfiduciato, in Campania ridette dignità, gioco e anche qualche vittoria di prestigio ai sanniti neopromossi in A, nonostante una retrocessione già segnata.

Proprio per questo, Roberto De Zerbi è in pole per una panchina, non in Italia ma in Inghilterra è stato contattato il tecnico. Secondo la Gazzetta dello Sport, il mister si è allontanato da un eventuale posto al Monza per valutare con attenzione quanto proposto dalla Premier League.

De Zerbi in Premier, trattative in corso

Guardando alla classifica, la panchina di Roberto De Zerbi sarà quella in attesa di rilancio, il tecnico affronterebbe una missione difficile. Sarebbero tre le opzioni che possiamo ipotizzare, in quanto ci sono club che in Inghilterra che sono partiti con il piede sbagliato.

Guardando la classifica e le ambizioni per questa stagione, due squadre in particolare possono tentarlo: l’Everton e il Wolverhampton. Squadre che hanno anche un ottimo portafoglio per regalargli qualche colpo last minute. Più staccato il West Ham: ha rimediato tre sconfitte in Premier, ma si è qualificata in Conference grazie a Scamacca, non proprio l’attaccante preferito di De Zerbi ai tempi del Sassuolo.

De Zerbi indica foto LaPresse
Roberto De Zerbi valuta una proposta dalla Premier – calciomercatotv.it – foto LaPresse