PSG-Juventus, Allegri nel post partita: “Sono arrabbiato. Ecco perché”

PSG-Juventus, Massimiliano Allegri nel post partita parla ai microfoni di Sky Sport e conferma di essere arrabbiato. Ecco le parole del tecnico bianconero e l’analisi di una sconfitta che, almeno sulla carta, non complica il cammino dei bianconeri in questa competizione.

Allegri
Allegri nel post partita ai microfoni di Sky Sport per commentare PSG-Juventus © Lapresse

PSG-Juventus: le dichiarazioni di Allegri nel post partita

Allegri nel post partita di PSG-Juventus commenta ai microfoni di Sky Sport la prestazione dei suoi e la sconfitta contro i francesi. Un k.o. che non complica molto il cammino nella fase a gironi dei bianconeri, almeno sulla carta, ma lascia l’amaro in bocca vista la prestazione e le diverse parate fatte da Donnarumma tra primo e secondo tempo.

Diciamo che dobbiamo uscire rammaricati perché si poteva ottenere un risultato completamente differente – ha detto Allegri in questo post partita – ma questo è il calcio. Noi dobbiamo capire che per fare risultati con queste squadre si deve prestare la massima attenzione sin dall’inizio e noi non l’abbiamo fatto. Sicuramente stiamo migliorando e ai ragazzi ho detto bravi, ma anche il che dobbiamo essere arrabbiati per il risultato“.

Allegri: “Ora pensiamo alla Salernitana”

Allegri, comunque, si è detto fiducioso per il futuro nonostante la sconfitta della Juventus in casa del PSG: “Bisogna rimanere sereni, essere molto fiduciosi. Stasera ci mancano dei giocatori e io devo ringraziare per quello che stanno facendo perché numericamente siamo pochi. Poi ci mancano giocatori tecnici e fisici. Dispiace, ma ora dobbiamo pensare alla Salernitana che è una partita più complicata e a noi servono i tre punti“.

Ultime Juventus: qualificazione possibile

La sconfitta della Juventus contro il PSG, come confermato anche Allegri alla vigilia, cambia davvero poco in chiave qualificazione. Serve assolutamente una doppia vittoria contro il Benfica per provare a centrare il pass e poi magari giocarsi a Torino il primo posto contro i parigini.

I portoghesi hanno superato 2-0 il Maccabi Haifa. Un risultati sicuramente non convincente e questo rende ai bianconeri la vita non molto complicata per quanto riguarda gli ottavi di finale.

Juventus
La Juventus è ancora in piena corsa per la qualificazione agli ottavi di finale © Lapresse