Fiorentina: esonero Italiano, l’annuncio di Barone

In casa Fiorentina tiene banco il futuro di Italiano e in questi ultimi minuti è arrivato l’annuncio di Joe Barone. Ecco cosa ha detto il direttore generale dei toscani e quale sarà il futuro del tecnico della squadra ‘Viola’.

Italiano
Il possibile esonero di Vincenzo Italiano è stato affrontato da Barone © Lapresse

Fiorentina: esonero Italiano, le parole di Barone

La Fiorentina non ha iniziato la stagione come ci si aspettava e la posizione di Italiano non è sicuramente solida come qualche settimana fa. La situazione non è sicuramente delle più semplici e nel pre-partita della sfida contro gli Hearts ai microfoni di Dazn Joe Barone ha parlato del futuro del proprio tecnico.

La speranza di tutti è naturalmente quella di fare un cambio di passo il prima possibile per consentire di mettersi alle spalle il momento non facile. Ma la strada non è facile e quindi, come sempre accade in questi casi, non si può escludere un cambio in panchina.

E proprio il possibile esonero di Italiano è stato affrontato da Joe Barone in questa giornata di Conference League.

Futuro Italiano: l’annuncio di Barone

L’esonero di Italiano non sembra essere nei piani della Fiorentina e Barone, riportato da tuttomercatoweb.com, conferma questa ipotesi: “Con lui abbiamo parlato del problema gol, ma è una situazione tecnica individuale al momento. Alla tifoseria chiedo di essere uniti e di appoggiarci. Noi diamo il massimo ogni partita“.

Quindi non è in programma un cambio in panchina in casa Fiorentina. Ma naturalmente la richiesta è quella di un cambio di passo per provare a mettersi alle spalle questo momento difficile e provare a centrare i traguardi prefissati ad inizio stagione.

Ultime Fiorentina, Barone conferma: “Commisso è dispiaciuto”

Il momento della Fiorentina di Italiano non piace neanche a Commisso. “Il presidente è dispiaciuto – ha confermato Barone – noi siamo una società molto unita e questo lo trasmettiamo anche all’esterno. Il periodo non è sicuramente dei più semplici, i risultati in campionato non arrivano e questo dispiace sia a noi che alla tifoseria. Stiamo comunque lavorando per cercare di arrivare a fare gol e vincere la partita“.

Barone
Barone ha confermato che Commisso non è contento della sua squadra © Lapresse