Calciomercato, Bonucci via dalla Juve ma resta in Serie A: ecco dove giocherà

La Juventus sta pensando seriamente di mettere nella lista dei sacrificabili Leo Bonucci: un club di Serie A su di lui.

La Juventus sta disputando uno dei campionati di Serie A peggiori degli ultimi dieci anni. Nell’occhio del ciclone del Presidente Agnelli sono finiti tutti quanti i calciatori, nessuno escluso. Il mini-ritiro di Allegri è servito per ricompattare il gruppo e portare a casa il derby della Mole, ma ora si ha l’impressione di non essere ancora fuori pericolo, e chiunque potrebbe essere sacrificato. Anche un senatore del calibro di Bonucci.

Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus (LaPresse)

Calciomercato Juve: Bonucci sacrificabile

L’avvio di stagione di Bonucci è stata davvero molto poco convincente: prestazioni sottotono per lui e per tutto l’organico bianconero. Tuttavia, oltre alle voci sull’acquisto di un nuovo centrocampista, la Juventus sarebbe alla ricerca di un nuovo difensore. Leonardo Bonucci potrebbe essere messo vendita. Molte, fino ad ora, le gare in cui il veterano azzurro è finito in panchina. Per lui ci sarebbe un club di Serie A.

Calciomercato Juve: tre nomi per sostituirlo

Secondo quanto riportato dal Corriere di Torino, nella lista personale del ds Federico Cherubini ci sarebbero molti giovani di rilievo: si tratta dei già noti Evan N’Dicka dell’Eintracht Francoforte, Benoit Badiashile del Monaco e Igor della Fiorentina. Se l’andamento stagionale di Bonucci dovesse continuare ad essere in declino, la dirigenza potrebbe decidere di regalare a Massimiliano Allegri un difensore centrale. Probabilmente uno dei tra N’Dicka, Badiashile e Igor.

Calciomercato Juve: Bonucci può ritornare all’Inter

Con il rinnovo di Skriniar rinviato a data da destinarsi, l’Inter sarebbe alla ricerca di un profilo in difesa che abbia esperienza e che possa supplire ad un’assenza così importante: il centrale della Juve potrebbe fare al caso dei nerazzurri. Per di più, Bonucci, è un difensore che riuscirebbe ad adeguarsi alla perfezione al 3-5-2 di Inzaghi. Bonucci verrebbe impiegato come libero (o come difensore di destra) nella difesa a 3, con Bastoni (o Dimarco) a sinistra e De Vrij a destra (o centrale). Per di più, per Leonardo sarebbe un ritorno dal momento in cui, il numero 19 juventino, ha un passato tra le fila dell’Inter: il centrale bianconero è un prodotto delle giovanili dell’Inter, squadra in cui ha militato dal 2005 al 2007 prima di essere ceduto al Bari. Da non sottovalutare rapporto con Allegri, che sembra non essersi mai ricucito dopo il passaggio del difensore al Milan. 

Leoardo Bonucci ai tempi dell'Inter
Leoardo Bonucci ai tempi dell’Inter durante la stagione 2006/07 (La Presse)