Esonero deciso: Pochettino in panchina, lo vuole il presidente

Mauricio Pochettino è pronto a sedersi in panchina. Il presidente lo ha scelto e presto si attende la fumata bianca. Si tratta sicuramente di una grande possibilità per lo stesso tecnico, pronto a rilanciarsi dopo un periodo non facile visto anche l’esonero arrivato dal PSG.

Pochettino Aston Villa
Pochettino sembra essere davvero vicino ad accordarsi con un club © Lapresse

Svolta in panchina: esonero deciso, arriva Pochettino

Mauricio Pochettino è pronto a tornare in panchina dopo un periodo di stop. Il tecnico italo-argentino, infatti, piace molto ad un club che sarebbe pronto ad affidargli la guida della squadra dopo l’esonero del tecnico. Si tratta di una grande possibilità per lo stesso allenatore, voglioso di rilanciarsi dopo un periodo non facile.

I contatti sono certamente in corso e solo nei prossimi giorni capiremo se alla fine si potrà arrivare alla fumata bianca oppure no.

Secondo quanto riferito dal Daily Telegraph, l’Aston Villa ha individuato in Pochettino il sostituto di Gerrard e i contatti tra le parti sono in corso.

Aston Villa: Pochettino in panchina, le ultime

L’Aston Villa vuole ripartire da Mauricio Pochettino dopo l’esonero di Steven Gerrard. L’ex bandiera del Liverpool non sta convincendo e da qui l’idea di provare una scossa e cercare di cambiare le sorti della stagione. Un obiettivo non facile, ma lo si deve fare.

L’ipotesi è quella di affidarsi all’ex PSG per provare a centrare traguardi importanti e cercare di raggiungere gli obiettivi prefissati prima dell’inizio del campionato. Vedremo se alla fine si riuscirà ad arrivare alla tanto attesa fumata bianca oppure si dovrà virare su altri tecnici considerando anche il fatto che il tecnico potrebbe rifiutare la proposta.

Ultime Pochettino: niente Serie A per lui

L’Aston Villa sembra essere la squadra in pole position per arrivare a Mauricio Pochettino. L’ex PSG era stato accostato anche a diversi club italiani, ma alla fine non c’è stata la possibilità considerando anche il fatto che nessuno è stato esonerato.

Naturalmente in caso di no ancora tutto può succedere e quindi vedremo cosa succederà nei prossimi giorni per il tecnico italo-argentino.

Pochettino
Niente Serie A per Mauricio Pochettino almeno per il momento © Lapresse