Gravenberch in Italia, è fatta: lascia il Bayen per una nostra big

Ryan Gravenberch è già in procinto di arrivare in Italia, con una big che lo prende nel prossimo calciomercato dal Bayern Monaco. Una serie di indizi così portano il centrocampista olandese a essere uno dei nomi forti per la prossima campagna acquisti.

Gravenberch - foto LaPresse
Calciomercato, Ryan Gravenberch valuta una big in Italia dopo il Bayern – CMTV.IT – foto LaPresse

Calciomercato, Gravenberch colpo in Serie A

Un centrocampista di grande slancio è frenato, e pian piano si sta anche proponendo per gennaio. La storia di Ryan Gravenberch con il Bayern Monaco non è iniziata proprio benissimo, nelle sei gare sin qui disputate non ha incantato la platea.

Anzi, ha lasciato ben più di un dubbio anche sull’investimento fatto. L’olandese vuole lottare, Gravenberch potrebbe cercare rilancio in una big in Italia nel prossimo calciomercato. È un’opzione che lentamente si fa spazio, dopo le sue recenti dichiarazioni raccolte da Abendzeitung.

L’olandese sta lasciando il Bayern

Ai media stranieri, il centrocampista ha parlato della sua condizione. L’olandese ha detto di non essere contento del poco spazio a sua disposizione, deve stringere i denti e sopportare senza fare grosse scenate.

Già averne parlato vorrà dire qualcosa, in un ambiente come quello bavarese dove è raro sentire le riserve lamentarsi. Proprio per questo, secondo Tutto Juve Gravenberch è un nome di forte attualità nel calciomercato in Italia, con la big bianconera che potrebbe riproporsi. Sta anche rischiando il mondiale e bisognerebbe capire come rilanciare uno dei più grandi talenti europei.

Juve su Gravenberch, le ipotesi sull’acquisto

L’affare non sarebbe di facile portata, ma tutto sommato nemmeno impossibile se le parti in causa mostreranno disponibilità. Gravenberch in Italia avrebbe il suo spazio, la Juve nel calciomercato vuole rinforzi di qualità.

I rapporti con il Bayern Monaco sono ottimi e i bianconeri sanno di potere avere una corsia preferenziale. L’olandese si muoverebbe intanto in prestito a gennaio, le finanze dei bianconeri non sono eccellenti e si partirebbe da una formula base. Che potrebbe includere anche un anno e mezzo di concessione, per poi pensare a un eventuale riscatto con diritto o con obbligo. Considerando come il Bayern debba dare 80 milioni alla Juve per De Ligt, inserire una contropartita in corsa sarebbe utile per i conti dei tedeschi.

gravenberch con l'olanda - foto laPresse
Il ‘tulipano’ Gravenberch può arrivare in Serie A – calciomercatotv.it – foto laPresse