Juve, c’è tensione per Dusan Vlahovic: cosa accade in casa bianconera

Dusan Vlahovic e la Juve sono a distanza, ma rimangono ugualmente i problemi in casa bianconera. L’attaccante è impegnato al mondiale con la sua Serbia, i tifosi stanno rimanendo più perplessi dei dirigenti. Cosa sta accadendo ora potrebbe portare nuovi sviluppi.

vlahovic in campo foto laPresse
Dusan Vlahovic in campo con la Serbia ieri sera contro il Brasile – calciomercatotv.it – foto LaPresse

La Juve è attenta al mondiale

L’esordio ai mondiali non è stato eccezionale, da un punto di vista collettivo e personale. La Serbia ha perso due a zero contro un ben più quotato Brasile, dopo un primo tempo di contenimento ha ceduto le armi all’avversario sudamericano.

Dusan Vlahovic invece ha ritrovato il campo, dopo averlo smarrito con la Juve. Affrontando calciatori che già conosceva come Danilo e Alex Sandro, ma senza incidere più di tanto nel corso del match. Situazione osservata dai tifosi ma soprattutto dalla dirigenza bianconera.

Dusan Vlahovic porta scompiglio

Lo spunto della Gazzetta dello Sport è un po’ quello che molti avevano immaginato. La Juve sembra aver perso la pazienza con Dusan Vlahovic, i tempi di recupero sono andati molto a rilento. Il club bianconero non è per nulla contento di questa situazione, anche per quanto fatto vedere nel mese precedente a Torino.

Infatti, per andare al meglio al mondiale sono stati concessi ben cinque turni di riposo, quattro in campionato e uno in Champions. Al di là dei problemi fisici, in alcuni casi è stato proprio l’attaccante a non sentirsi pronto per scendere in campo.

Juve e Serbia concentrate sul problema Vlahovic

Per molti tifosi bianconeri, per altro, sembra aver perso lo smalto: non giocando in Serie A, probabilmente non è nemmeno prontissimo per farlo ai mondiali. Dove c’è l’adrenalina, ma c’è anche un livello di forma ben diverso e arrivarci con condizioni dubbie non è chiaramente il massimo.

La Juve e la Serbia valutano Dusan Vlahovic, le sue condizioni sono ancora precarie. E ciò non va bene né in un caso e né nell’altro. Da una parte, la squadra bianconera vuole capire – una volta per tutte – che garanzie dà l’attaccante per il futuro, dall’altra la Serbia spinge per averlo al meglio sin da subito.

vlahovic in panchina foto LaPresse
Dusan Vlahovic in panchina, Serbia e Juve devono valutare la sua condizione – calciomercatotv.it – foto LaPresse