Mondiale per club, cambia tutto: come si giocherà negli USA

La prossima edizione del Mondiale per Club che si disputerà negli USA sarà innovativa: ecco come si giocherà la competizione

Nel corso degli ultimi anni, la formula del Mondiale per Club è stata spesso criticata e motivo di discussione, tanto da da spingere la FIFA ad un importante cambiamento.

Mondiale per Club, ecco come cambia con il nuovo format
Mondiale per club, il nuovo format stravolge tutto: ecco come si giocherà (Ansa) – Calciomercatotv.it

La prossima edizione della competizione si disputerà negli Stati Uniti e sarà davvero innovativa visto che saranno molte le cose che cambieranno. La novità più grande è che per la prima volta vi prenderanno parte ben 32 squadre, proprio come è accade per i Mondiali e di certo ciò renderà la competizione molto più interessante da seguire.

Al momento sono già 12 le squadre certe di partecipare al Mondiale per Club che si disputerà nel 2025, di cui tre provenienti dall’UEFA ovvero Manchester City, Real Madrid Chelsea, rispettivamente gli ultimi 3 vincitori della Champions League. Di seguito, ecco tutto quello che c’è da sapere sul nuovo format della competizione.

Nuovo format per il Mondiale per club: ecco come si disputerà

Dopo essersi assicurati assieme a Messico e Canada il Mondiale per nazionali del 2026, il primo a 48 squadre, gli Stati Uniti ospiteranno anche il Mondiale per club che si disputerà un anno prima e che vedrà la partecipazione di 32 squadre. A seguito di questa decisione presidente della FIFA Gianni Infantino ha espresso soddisfazione per questo nuovo format, affermando come la competizione sia destinata ad essere l’apice del calcio professionistico maschile e che gli USA sono l’ospite ideale per tutto ciò.

Il presidente della FIFA ha aggiunto come questo Mondiale per Club sarà la pietra miliare nella missione del massimo organo calcistico mondiale di rendere il calcio davvero globale. Ma come si giocherà il nuovo Mondiale per Club che attualmente vede già 12 su 32 squadre qualificate? E quali squadre avranno diritto a prendervi parte oltre ad una del paese ospitante?

Nuovo format per il Mondiale per club: ecco come cambia
Mondiale per club, nuovo format per la competizione: ecco come cambia (Ansa) – Calciomercatotv.it

Come stabilito nel 2023, ad avere più slot saranno CONMEBOL e UEFA che avranno più di 4 slot che saranno occupati dalle vincitrici delle principali competizioni per club (quindi Champions League e Copa Libertadores ndr.) nel periodo 2021-2024 a cui si aggiungeranno squadre da determinare in base al ranking per club sempre riguardante gli ultimi 4 anni. AFC, CAF e CONCACAF avranno invece quattro slot a testa occupati dalle vincitrici delle loro principali competizioni per club sempre nel periodo 2021-2024.

Discorso diverso per l’OFC che avrà solo uno slot a disposizione che sarà occupato dalla squadra con il ranking più alto tra le vincitrici della principale competizione per club nel periodo 2021-2024. Come per il Mondiale per nazionali, anche il Mondiale per Club avrà la sua fase a gironi e metterà a confronto le migliori squadre del mondo, rendendo di sicuro la competizione molto più interessante rispetto al passato e soprattutto meno scontata e prevedibile.