Smentita Inter, è solo una fake news: tifosi sollevati

L’Inter sta continuando a lavorare in sede di mercato, una notizia aveva spaventato tutta la tifoseria ma l’allarme sembra rientrato

La squadra di Simone Inzaghi vuole rinforzarsi in vista della prossima stagione, con l’obiettivo di tornare finalmente a lottare fino alla fine per la conquista dello Scudetto.

Calciomercato Inter
Simone Inzaghi incita i suoi ragazzi (Ansa Foto) Calciomercato Tv

In queste ore si sta concretizzando un’importante trattativa per l’Inter di Simone Inzaghi, con la dirigenza che sembra abbia trovato l’accordo per la cessione di un big. Nelle prossime ore, infatti, potrebbe essere ufficializzata la cessione di Marcelo Brozovic all’Al-Nassr, per una cifra attorno ai 23 milioni di euro. Il centrocampista croato, invece, dal club saudita ha ricevuto una proposta molto importante, un triennale da 20 milioni di euro a stagione. I tifosi nerazzurri potrebbero, quindi, veder partire il faro del centrocampo degli ultimi anni, che potrebbe essere rimpiazzato da Davide Frattesi, che andrebbe a fare la mezzala con Hakan Chalanoglu che farebbe il playmaker davanti alla difesa.

Inter, nessuna trattativa per Otavio del Porto

In queste ore si è parlato di un interessamento dell’Inter per Otavio, giocatore del Porto affrontato agli ottavi di finale di Champions League dai nerazzurri. Il giocatore ha una clausola da 40 milioni di euro ma i dirigenti dell’Inter non sarebbero interessati a un investimento simile, dato che una cifra così potrebbe servire per poter strappare, a titolo definitivo, Romelu Lukaku dal Chelsea nei prossimi giorni.

Calciomercato Inter
Otavio che affronta due avversari in campionato con la maglia del Porto (Ansa Foto) Calciomercato Tv

Nelle scorse settimane era arrivata una minaccia importante in casa Inter, con il Newcastle che sembrava a un passo dal chiudere la trattativa per Nicolò Barella. Per la fortuna dei nerazzurri, però, poi i Magpies hanno cambiato obiettivo e in poche ore hanno chiuso, dal Milan, l’arrivo del centrocampista Sandro Tonali. L’ex Brescia passa in Premier League per 80 milioni di euro e un ingaggio da 8 milioni di euro di parte fissa e 2 milioni di bonus. Ora l’Inter può provare a trattenere tutti i suoi big con lo stesso Nicolò Barella in cima alla lista, insieme ad Alessandro Bastoni e Lautaro Martinez. Difficile, invece, provare a trattenere André Onana, finito nel mirino del Manchester United, con il camerunense che potrebbe partire per una cifra attorno ai 50 milioni di euro. Il mercato di Beppe Marotta regala, sempre, grandi sorprese, quindi le prossime ore e settimane potrebbero diventare importanti.