Offerta formale e stipendio monstre: assalto a Kessié

Dopo soltanto una stagione, Kessié potrebbe lasciare il Barcellona: contratto faraonico per l’ivoriano. Ecco dove

Nelle ultime ore, il calciomercato sta diventando sempre più rovente: tra acquisti, cessioni, rinnovi e scadenze vi sono club che hanno la necessità di piazzare alcuni esuberi per far spazio ad altri calciatori.

Kessié potrebbe lasciare il Barcellona
Dopo una stagione Kessié potrebbe dire addio ai catalani: ecco la situazione (Ansa) – calciomercatotv.it

Il Barcellona, qualche giorno fa, ha ufficializzato l’acquisto di Ilkay Gundogan a parametro zero, in arrivo dal Manchester City fresco campione d’Europa. Per registrare a tutti gli effetti il tedesco, però, il club blaugrana dovrà risolvere alcuni problemi legati al solito Fair Play Finanziario: uno di questi sarebbe quello di incassare almeno 50 milioni di euro per non incorrere in sanzioni legate ai parametri del FPP.

Qualora il Barcellona non riuscisse a registrare regolarmente Gundogan, il centrocampista ex Borussia Dortmund sarebbe, secondo la clausola inserita nel suo contratto, libero di rescindere gratuitamente con il club catalano ed assicurarsi comunque lo stipendio per un anno.

Il club allenato da Xavi, dunque, nei prossimi giorni dovrà effettuare alcune cessioni per raggiungere una cifra importante. L’unico che ad oggi avrebbe dato disponibilità ad un eventuale addio è stato Franck Kessié, ex centrocampista di Atalanta e Milan.

Kessié, soltanto un anno fa si è liberato a parametro zero dal Milan per approdare al club spagnolo. Nel Barcellona, però, le cose non sono andate esattamente come sperava: per lui solo 18 presenze in campionato ed un gol. L’ivoriano ha trovato più spazio nelle coppe ma senza mai convincere del tutto Xavi.

Kessié, addio al Barcellona dopo soltanto una stagione: ecco la situazione

Stando alle ultime indiscrezioni di mercato, Franck Kessié, come molti altri calciatori di fama mondiale, avrebbe ricevuto un’importante offerta dal campionato saudita.

Kessié contattato dall'Arabia
Kessié contattato dall’Arabia: ecco il club interessato al centrocampista ivoriano (Ansa) – calciomercatotv.it

La squadra che si è mossa concretamente per il centrocampista classe 1996 è stata l’Al-Ahli, compagine araba neopromossa nella Saudi Professional League.

Al Barcellona sono stati offerti circa 20 milioni di euro per il cartellino di Kessié. Tale cifra, ovviamente, potrebbe far comodo al club catalano anche in virtù della somma da raggiungere per registrare regolarmente l’acquisto di Ilkay Gundogan.

Nonostante i 10 milioni di euro all’anno offerti a Franck Kessié, il centrocampista sembrerebbe tentennare. La priorità dell’ivoriano, infatti, sarebbe quella di restare nei top cinque campionati europei ma al momento l’unica società ad essersi mossa formalmente è stata quella saudita.

Nelle scorse settimane si era registrato un interesse per Kessié da parte dell’Atletico Madrid di Diego Simeone ma, almeno ad oggi, non risultano offerte ufficiali dal club biancorosso.

Nelle prossime ore sicuramente conosceremo il futuro del centrocampista ma ad oggi una cosa è certa: Kessié non rappresenta più una priorità per Xavi. Inoltre, con l’arrivo di Gundogan e probabilmente anche di un altro mediano, l’ex Milan troverebbe pochissimo spazio nello scacchiere blaugrana nella prossima stagione.