Quarantacinque milioni e addio Juve: se ne va al PSG

Il PSG è pronto a mettere sul piatto una maxi offerta: bye bye Juventus, è pronto a volare sotto la Tour Eiffel

Dopo una stagione da dimenticare, in casa Juventus è tempo di pianificare la prossima. Un futuro che inevitabilmente passerà dall’attuale sessione di calciomercato. Un’estate rovente che registrerà non pochi cambiamenti.

Niente da fare: saluta la Juve per il PSG
Addio Juve, c’è il PSG: Allegri a mani vuote (Ansa Foto) – Calciomercatotv.it

Allegri, per il momento, può essere soddisfatto. Perchè le conferme di Milik e Rabiot sono due vittorie non da poco, specie quella riguardante il talento francese. Ma adesso si sta già scandagliando il mercato verso quelli che – si spera da Torino – possono essere gli innesti di valori necessari al salto di qualità.

E la strada della ‘Vecchia Signora’ potrebbe ben presto incrociarsi con quella dei campioni di Francia. Secondo quanto viene rivelato dal quotidiano ‘ElNacional.cat’, il PSG è pronto a rinnovare pesantemente la rosa che non sarà più guidata da Galtier in vista del prossimo anno. Il club di Al-Khelaifi, infatti, pare fortemente intenzionato ad affidare la squadra a Luis Henrique.

L’ex CT della Spagna, chiusa la sua ultima avventura alla guida della ‘Roja’, è pronto ad accasarsi in una delle panchine più prestigiose d’Europa. Si è parlato a lungo di Atletico Madrid e Chelsea che, tuttavia, hanno deciso di dare spazio a Simeone e Pochettino.

45 milioni da Parigi: Juve beffata

E adesso il PSG è pronto a fare sul serio per l’ex romanista, dandogli carta bianca anche in sede di mercato. I francesi devono fare i conti con l’addio di Messi e i futuri dubbiosi di Mbappè e Neymar: ma Luis Henrique ha in mente un nome come priorità che, ormai da anni, piace tantissimo alla Juventus.

Niente da fare: saluta la Juve per il PSG
Addio Juve: ad esultare sarà il PSG (Ansa Foto) – Calciomercatotv.it

Si tratta del centrale difensivo del Villarreal Pau Torres, in scadenza l’anno prossimo con il ‘Sottomarino giallo’ e già conteso da diversi grandi squadre. Non solo la Juve ma anche e soprattutto l’Aston Villa del suo mentore Unai Emery, che ha da poco accorpato Monchi come nuovo ds. Ecco quindi che per la Juventus la situazione legata a Pau Torres pare complicarsi in maniera quasi irrimediabile. Il PSG, d’altro canto, è pronta a sbaragliare la concorrenza con un’offerta da capogiro: 45 milioni di euro.

Adesso, che si tratti dei francesi o degli inglesi, per la Juve il ko non è mai stato tanto vicino. Al punto che, probabilmente, da Torino potrebbero iniziare a orientare le proprie mire verso altri nomi. Pau Torres, in quello che probabilmente è stato il suo ultimo anno con la maglia del Villarreal, ha collezionato 39 presenze complessive con 1 rete a referto.