Non solo Vlahovic: Londra scippa la Juve

Dopo Vlahovic, che sembra sempre più vicino al Chelsea, pare che anche un altro giocatore della Juve stia per andare a Londra

Prima di fare qualche altro colpo in entrata, Cristiano Giuntoli sa bene che la Juventus ha bisogno di liberarsi di alcuni giocatori che non rientrano più nei piani, in modo da alleggerire anche il monte ingaggi. Dopo aver salutato Angel Di Maria, Leandro Paredes e Juan Cuadrado, la Signora sta provando a piazzare anche Alex Sandro e Bonucci. Entrambi hanno il contratto in scadenza nel 2024, con il difensore italiano che ha già comunicato il proprio ritiro al termine della stagione appena cominciata con il raduno alla Continassa dei giorni scorsi. Il terzino brasiliano percepisce 6 milioni di euro a stagione, mentre il numero 19 di Viterbo guadagna 6,5 milioni di euro l’anno.

Dopo Vlahovic altra partenza per la Juve
Non solo Vlahovic: un altro bianconero potrebbe finire in Premier – Foto ANSA – Calciomercatotv.it

Non è tutto, perché la Signora sta cercando anche di liberarsi di tre giocatori tornati dai rispettivi prestiti. Weston McKennie ha mercato in Premier, così come Denis Zakaria, che dovrebbe finire al West Ham. Per quanto riguarda invece Arthur la dirigenza bianconera sta lavorando a una possibile rescissione consensuale.

Sfoltendo la rosa Giuntoli avrebbe così campo libero per tuffarsi su alcuni obiettivi di mercato. Tuttavia, secondo gli esperti di calciomercato dalla Continassa potrebbe partire anche qualche pezzo pregiato. Nelle ultime settimane si è parlato molto di Chiesa e Vlahovic (cercatissimo dal Chelsea), che non sembrano avere più molto feeling con Allegri. Ma i rumors degli ultimi giorni riferiscono di un’altra possibile cessione in casa Juve.

La Premier si porta via un altro bianconero: Juve spiazzata

Secondo quanto riportato da Football Insider, infatti, il Tottenham starebbe seriamente prendendo in considerazione di rinforzare il proprio organico con l’arrivo di Gleison Bremer.  Il difensore brasiliano è in cima alla lista degli obiettivi di mercato degli Spurs; il nuovo tecnico Ange Postecoglou ha chiesto due nuovi difensori centrali e sembra proprio che la dirigenza londinese voglia puntare sul 26enne bianconero.

Bremer obiettivo del Tottenham
Il Tottenham vira dritto su Bremer – Foto ANSA – Calciomercatotv.it

L’interesse del Tottenham per Bremer non è nuovo. Già la scorsa estate gli Spurs avevano provato a inserirsi nello scontro di mercato tra Inter e Juve, che ha visto poi i bianconeri prevalere sui nerazzurri. A distanza di un anno il Tottenham è intenzionato a riprovarci.

Si tratta comunque di un’operazione complicata, dato che la Juve ha speso circa 48 milioni di euro nell’estate 2022 per assicurarsi Bremer dal Torino, siglando con il brasiliano un contratto fino al 2027. Bremer, nella scorsa stagione, è stato senza dubbio una pedina fondamentale per Allegri. Il difensore ha collezionato 43 presenze in tutte le competizioni, andando a segno cinque volte. La Juve non vorrebbe privarsene, ma di fronte a una super offerta (non inferiore a 50 milioni di euro) tutto potrebbe cambiare.

Impostazioni privacy