Britney Spears, scandalo con la stella NBA: lei svela tutto

Brutta esperienza per Britney Spears che qualche giorno fa ha avuto uno spiacevole episodio con un famoso giocatore di basket

Era la fine dello scorso millennio quando gli appassionati di musica di tutto il mondo hanno fatto la conoscenza di Britney Spears. Nel 1999 ha fatto ballare e innamorare tutti con la sua Baby One More Time, indimenticabile il suo outfit da Lolita che ancora oggi lascia senza fiato i fortunati che hanno potuto vivere quell’epoca.

Britney Spears, scandalo con la stella dell'NBA
Scandalo per Britney Spears, cosa è successo alla cantante (Ansa) – Calciomercatotv.it

Peccato, però, che gli anni successivi non siano stati altrettanto rosa e fiori per l’artista statunitense che ha avuto più di qualche problema legale. Specialmente nei confronti del padre che per quasi tutta la sua carriera ha avuto la possibilità di incassare i diritti delle sue canzoni al posto dell’artista. Anche per questo Britney è uscita un po’ di scena.

Oggi l’iconica artista ha poco più di quarant’anni e sta provando a riprendere in mano la sua vita. Dopo aver vinto in tribunale contro il padre, alcune piattaforme streaming hanno deciso di raccontare la sua vita attraverso una docu-serie. Ciononostante, negli ultimi giorni Britney è tornata a far parlare di sé per alcune spiacevoli vicende.

Britney Spears contro il famoso cestita: cosa è successo tra la cantante e il giocatore dell’NBA

Soprattutto a causa di quelle relative alla stella dell’NBA Victor Wembanyama. Qualche giorno fa i due si sono incontrati in quel di Las Vegas in occasione dei Draft che hanno visto il francese essere la prima scelta. Lì la cantante ha tentato di avvicinarsi al cestista per chiedergli un autografo a ma di colpo sono intervenute le sue guardie del corpo per allontanare la musicista che ha anche esposto una denuncia nei loro confronti.

Victor Wembanyama, le accuse di Britney Spears
Victor Wembanyama contro Britney Spears, tutta colpa di una foto (Ansa) – Calciomercatotv.it

Il motivo? Pare che nel tentativo di allontanarla dall’atleta, le guardie del corpo di Wembanyama l’avrebbero anche colpita in pieno volto. Subito dopo quanto successo i responsabili della sicurezza si sarebbero scusati nei suoi confronti. Cosa che invece sembrerebbe non aver ancora fatto la nuova stella dell’NBA.

Cosa che ha mandato su tutte le furie la cantante che ha deciso di rilasciare delle dichiarazioni pubbliche relative alla vicenda. Britney si sarebbe volentieri scattata una foto con lui ma non solo non le è stata data la possibilità ma allo stesso tempo è stata allontanata con maniera brusche. Solo Wembanyama appare ora in grado di poter mettere la parola fine a questa storia.