Erede Vlahovic, la Juve sceglie il bomber da 90 gol

Per Dusan Vlahovic l’addio alla Juventus è sempre più concreto. La dirigenza, infatti, ha già individuato il possibile sostituto

La Juventus ha ripreso la preparazione in vista della prossima stagione, con ancora molte incertezze sul futuro.

Idea En-Nesyri per la Juventus
Addio Vlahovic, la Juventus ha individuato il sostituto (Foto Ansa) – calciomercatotv.it

Con la clamorosa esclusione di Bonucci, finito fuori rosa per scelta tecnica, tra le incertezze più grandi troviamo Dusan Vlahovic. L’attaccante serbo sembra infatti sempre più lontano dalla Juventus, con la dirigenza pronta ad ascoltare tutte le offerte che si apprestano ad arrivare.

La società che pare intenzionata a fare sul serio è il Paris Saint Germain che, per stessa ammissione del presidente Al-Khelaifi, perderà Mbappé in caso di mancato rinnovo. Con Messi approdato all’Inter Miami, e con il fuoriclasse francese prossimo all’addio, il club parigino è intenzionato a rifarsi il look in attacco. L’ex Fiorentina pare essere il preferito del neo allenatore Luis Enrique, tanto che la dirigenza ha già avviato i contatti. Per questo motivo la ‘vecchia signora’ si è già messa al lavoro, individuando il possibile sostituto.

Il PSG piomba su Vlahovic, la Juventus si cautela: il sostituto arriva dalla Spagna

Le strade della Juventus e Dusan Vlahovic sembrano destinate a separarsi. Con il PSG pronto a fare sul serio, la Juventus ha già individuato il possibile sostituto.

Idea En-Nesyri per la Juventus
Vlahovic via, la Juventus ha scelto En-Nesyri (Foto Ansa) – calciomercatotv.it

Stando a quanto riporta il portale ‘todofichajes’, l’attaccante individuato dalla dirigenza bianconera è Youssef En-Nesyri, attaccante marocchino classe 1997 del Siviglia. Il club andaluso per lasciar partire il calciatore chiede almeno 40 milioni di euro, cifra importante ma decisamente alla portata della Juventus in caso di addio del serbo.

Nel corso della sua carriera En-Nesyri si è reso protagonista di grandi stagioni, che lo vedono aver realizzato 73 reti in 249 partite disputate con la maglia dei club, mentre in nazionale si trova a quota diciassette. Per questo, anno dopo anno, il calciatore ha attirato su di se l’attenzione dei grandi club, per ultimo proprio la Juventus. Allegri stima e non poco il ragazzo, tanto da aver dato il via libera per iniziare una trattativa con il club biancorosso. Sul classe 1997 c’è anche l’interesse di diversi club inglesi, ma la ‘vecchia signora’ crede di poter portare a termine l’operazione. Vlahovic è pronto a dire addio per iniziare la propria avventura sotto la Torre Eiffel, con la Juventus pronta a consegnare le chiavi dell’attacco al bomber marocchino.