Lukaku: il Chelsea ha detto no, che succede ora

Il Chelsea di Mauricio Pochettino ha rifiutato l’ultima offerta avanzata dall’Inter per l’acquisto di Romelu Lukaku: ecco cosa succede ora

Simone Inzaghi lo ha detto chiaramente in conferenza stampa. L’Inter vuole combattere per riportare Romelu Lukaku a Milano, una pedina che il tecnico piacentino ritiene molto importante per il prosieguo del progetto tecnico nerazzurro. L’ultima stagione è stata a dir poco memorabile, ma la ‘Beneamata’ intende alzare l’asticella nei mesi a venire.

Altro no del Chelsea per Lukaku, ecco cosa sta succedendo
Romelu Lukaku, il Chelsea lo ha fatto di nuovo: Inter spiazzata (ANSA) – Calciomercatotv.it

L’obiettivo è già molto chiaro: conquistare il ventesimo Scudetto per cucire sul petto l’ambita seconda stella. Capitan Lautaro Martinez e compagni si concentreranno soprattutto sul campionato di Serie A, provando ad ipotecare il più in fretta possibile la vetta della classifica. Allo stesso tempo, però, c’è la volontà di andare avanti in Champions League, raggiungendo almeno gli ottavi di finale.

Un Romelu Lukaku in più, senza dubbio, aiuterebbe parecchio ad affrontare i vari impegni a livello nazionale ed internazionale. Dopo il ritorno al Chelsea per oltre 100 milioni di euro, il centravanti belga si è reso protagonista di un’annata sportiva assolutamente da dimenticare. Da qui la decisione di fare rientro l’estate scorsa ad Appiano Gentile in prestito, riducendosi l’elevato stipendio per facilitare l’operazione.

I primi mesi relativi alla seconda avventura in nerazzurro, però, non sono stati affatto positivi. Anche a causa dei problemi fisici che hanno condizionato fortemente il rendimento di Big Rom. Ma nella seconda parte di stagione l’ex Manchester United è cresciuto sempre di più dal punto di vista psicofisico, tant’è che Inzaghi gli ha concesso non poco minutaggio. L’allenatore ex Lazio è consapevole che un Lukaku in buona forma può ancora fare la differenza, specialmente in Serie A.

Ecco perché l’Inter, nonostante i dubbi più che legittimi, si è convinta ad avviare la trattativa col Chelsea per acquistare il classe ’93 (30 anni compiuti lo scorso 13 maggio) a titolo definitivo. Missione semplice da compiere? Tutt’altro. I londinesi, infatti, hanno sollevato un muro difficile da valicare e non scendono dalla valutazione di 40 milioni di euro.

Calciomercato Inter, il Chelsea rifiuta la seconda offerta per Lukaku: la situazione

L’Inter ha scelto comunque di tentare, presentando una prima offerta da 25 milioni di euro. No dei ‘Blues’ e successivo rilancio interista: 30 milioni più bonus. Anche questa proposta è stata respinta al mittente dalla compagine inglese, la quale crede che ci siano altri due club interessati al suo attaccante.

Altro no del Chelsea per Lukaku, ecco cosa sta succedendo
Romelu Lukaku, il Chelsea respinge la seconda offerta dell’Inter: il punto (ANSA) – Calciomercatotv.it

Uno, in tal senso, sarebbe la Juventus, che ha avviato i contatti con l’entourage di Lukaku. Tale pista potrebbe divenire incandescente in caso di cessione di Dusan Vlahovic, scenario da tenere fortemente in considerazione. Di contro c’è la volontà di Big Rom, che si è posto come assoluta priorità il ritorno a Milano.

Ma se dovessero venire a mancare i presupposti, non è da escludere che il centravanti possa analizzare concretamente l’ipotesi di un trasferimento in bianconero. L’Inter, dal canto suo, prosegue i contatti col Chelsea, sperando di riuscire a raggiungere la fumata bianca.