Firmata una carta privata: è già un giocatore dell’Inter

L’Inter di Simone Inzaghi è una delle protagoniste di questo calciomercato. Marotta e Ausilio, infatti, sono in prima linea per regalare al tecnico una squadra più forte

Dopo i blitz che hanno portato in nerazzurro Marcus Thuram, Davide Frattesi e Yann Bisseck, i due uomini mercato della Beneamata avrebbero chiuso un altro colpo in entrata.

Marotta Inter
Firmata una carta privata: è già un giocatore dell’Inter (Foto ANSA) – calciomercatotv.it

Manca ancora l’ufficialità, ma il calciatore sarebbe ad un passo dal vestire la maglia dell’Inter. Secondo le indiscrezioni circolate negli ultimi giorni, infatti, i dirigenti nerazzurri avrebbero raggiunto un accordo di massima con il calciatore e il suo entourage. Restano da limare i dettagli con il club proprietario del cartellino: il nuovo rinforzo per Inzaghi è sempre più vicino.

Altro colpo dell’Inter: accordo trovato e trasferimento ad un passo

In questo primo mese di mercato estivo l’Inter, insieme ai cugini del Milan, è tra le società più attive sia in entrata che in uscita. Nel mese di luglio, infatti, hanno salutato Skriniar, a parametro zero, Brozovic in direzione Al Nassr, Dzeko accasatosi al Fenerbahce, ma soprattutto, André Onana venduto al Manchester United per più di 55 milioni bonus compresi.

Le diverse cessioni operate dai nerazzurri, però, sono state seguite da nuovi arrivi e, dopo la partenza dell’estremo difensore ex Ajax, il focus dei due dirigenti è rivolto all’arrivo di nuovi portieri. Il primo della lista è Yann Sommer, estremo difensore svizzero del Bayern Monaco.

Sommer Bayern Monaco
La dirigenza dell’Inter sta insistendo per chiudere l’affare Sommer (Foto ANSA) – calciomercatotv.it

Sommer è stato ingaggiato dai bavaresi nel corso dell’ultima finestra invernale, a causa dell’infortunio occorso a Manuel Neuer. Nei suoi sei mesi in Baviera il portiere non ha certamente sfigurato, ma vista l’età non più verdissima il Bayern Monaco avrebbe aperto ad una cessione.

Dopo le partenze di Onana e Handanovic i due dirigenti nerazzurri vorrebbero inserire in rosa due nuove figure. I nomi più concreti nella lista sono, appunto, quello di Sommer e quello di Trubin. Secondo le notizie circolate nelle ultime ore, il portiere elvetico avrebbe raggiunto un accordo di massima con l’Inter, sottoscritto da una carta privata. Manca, invece, l’intesa con il Bayern Monaco che non vorrebbe scendere dalla richiesta di sei milioni, valore della clausola presente nel contratto di Sommer. L’Inter prova a chiudere per 4 ma non sarebbe da escludere un incontro a metà strada tra le due società. Simone Inzaghi è fiducioso e attende con ansia il nuovo numero 1.