Al-Khelaifi fa su serio: preso sostituto di Mbappe!

Il presidente del club parigino intende mettere una pezza su quanto sta accadendo: vuole mettersi alle spalle il caso Mbappè

Non solo un caso sportivo, ma anche mediatico e financo politico. Il futuro Kylian Mbappè è discusso in Francia e descritto alla stregua di una telenovela: ogni giorno che passa si arricchisce di un particolare e i tifosi del Paris Saint Germain non ne possono più.

Caso Mbappè, Al Khelaifi perde la pazienza
Mbappè, a Parigi pensano già al sostituto (LaPresse) – Calciomercatotv.it

Il rischio che finisca fuori squadra è sempre più dietro l’angolo, così come la delusione del nuovo allenatore Luis Enrique arrivato a Parigi nemmeno un mese fa. Già sarebbe sull’orlo di una crisi di nervi in un club tra le altre cose noto per essere tutto tranne che unito.

La situazione delle ultime è ore è tanto clamorosa quanto inaspettata: dalla Spagna rilanciano addirittura che Luis Enrique starebbe pensando persino alle dimissioni proprio perché non più disposto a vivere in un ambiente così malsano. In questo momento Nasser Al-Khelaifi cerca di non lasciarsi distrarre da quanto sta accadendo nello staff tecnico e pensa al possibile sostituto di Mbappè.

PSG, subito il sostituto di Mbappè: colpo da 80 milioni

Il Paris Saint Germain dopo l’addio di Messi, che probabilmente aveva avuto sentore del caos che stava per arrivare, è più disunito che mai e il caso Luis Enrique ne è la dimostrazione più palese. Se dalla Spagna sono convinti che persino il vice dell’ex allenatore del Barcellona dovrebbe dimettersi, in terra francese invece pensano a sistemare una squadra che ha l’obbligo di quantomeno provare a vincere la Champions League.

Al Khelaifi, dopo il recente acquisto di Ousmane Dembelè dal Barcellona, sta per mettere mano al portafoglio di nuovo per uno dei profili migliori in circolazione: Gonçalo Ramos del Benfica, attaccante che in patria e in Champions League ha mostrato di avere qualità da goleador.

Ramos al PSG
Al Khelaifi sceglie Goncalo Ramos per il post Mbappè (LaPresse) – Calciomercatotv.it

In prospettiva uno dei colpi migliori per i parigini e che costerebbe ben 80 milioni di euro (65 più 15). Il Benfica avrebbe già dato il suo assenso all’operazione con il centravanti portoghese – che tanto ha fatto bene all’ultimo Mondiale in Qatar – che avrebbe la strada spianata per diventare protagonista e far dimenticare Kylian Mbappè, il cui futuro nel frattempo diventa sempre più complicato (si parla ad esempio di prestito in Premier League, ma tutto è ancora fumoso, sullo sfondo rimane sempre il Real Madrid).