Svolta Correa: l’Inter trova un top club per l’argentino

In vista dell’acquisto di un nuovo attaccante, l’Inter tenta di trovare una sistemazione per il ‘Tucu’ Correa: il top club lo vuole

E un altro tassello è stato apposto. Dopo aver tesserato Yann Sommer, che ha fatto il suo esordio nella pirootecnica amichevole contro il Salisburgo finita 4-3 per i nerazzurri, il club di Viale della Liberazione, con un’operazione-lampo in pieno stile Marotta, ha chiuso anche per Emil Audero, il portiere proveniente dalla Sampdoria.

In pochi giorni la società meneghina è passata dal non avere nemmeno un estremo difensore all’altezza di una squadra che punta a vincere tutto, ad averne due. E che portieri. Audero come dodicesimo di Sommer è infatti un discreto lusso che l’abile dirigente ha voluto regalare ad Inzaghi per chiudere definitivamente la questione della porta dopo gli addii di Andre Onana e di Samir Handanovic.

Joaquin Correa, attaccante dell'Inter
Joaquin Correa, destinazione a sorpresa per il ‘Tucu’ (LaPresse) – Calciomercatotv.it

Resta ora da sistemare la faccenda più importante. Resta da piazzare il colpo che secondo molti addetti ai lavori determinerà l’inserimento o meno dell’Inter nel novero delle squadre in grado di contendersi il titolo in Italia. Nonchè di fare un dignitoso cammino in Europa. Manca l’attaccante. A fronte degli addii di Edin Dzeko e di Romelu Lukaku, è arrivato infatti il solo Marcus Thuram.

Sarebbe in teoria a disposizione anche il rientrante Esposito, ma Inzaghi reclama giustamente l’assenza di una punta centrale di riferimento. Prima ne aveva due, e di che livello, ora nemmeno uno. Dopo aver incassato la beffa Scamacca – passato all’Atalanta con un vero e proprio blitz di mercato – il tecnico confida di avere almeno uno tra Morata e Balogun.

Nessuno dei due però può arrivare se prima non si mette a segno una cessione che possa consentire di avere un certo margine di manovra. Il candidato in tal senso è stato individuato da tempo.

Correa addio, c’è l’offerta del top club francese

Secondo quanto riferito dal portale esperto di mercato Enganche, l’Olympique Marsiglia avrebbe chiesto Joaquìn Correa in prestito con diritto di riscatto. Forse non la formula migliore dal punto di vista economico per il club nerazzurro – a meno che non sia previsto un costo per il trasferimento temporaneo – ma comunque si arriverebbe a fare un primo passo propedeutico all’arrivo di un vero numero 9.

Marcelino, tecnico del Marsiglia
Marcelino ha chiesto Correa all’Inter (LaPresse) – Calciomercatotv.it

Il club francese, impegnato nel preliminare di Champions League contro il Panathinaikos – i greci hanno avuto la meglio per 1-0 nella gara d’andata tra le mura amiche – vuole rinforzare il proprio attacco.

Liberandosi di Correa l’Inter troverebbe almeno lo spazio salariale per convincere uno degli obiettivi del fronte offensivo ad accettare l’offerta economica. Ora la palla passa, come sempre, nelle mani dell’abile Marotta. Da cui ci si aspetta un altro colpo a sorpresa.

Impostazioni privacy