Inter, mistero Zhang: “Non sappiamo quali sono i motivi”

Si infittisce sempre di più il mistero che riguarda il presidente dell’Inter Steven Zhang: i tifosi sono sempre più perplessi

Gli ultimi mesi per Steven Zhang alla guida dell’Inter si fanno sempre più difficili e potrebbe anche essere gli ultimi della sua presidenza e non solo.

Steven Zhang, il mistero si infittisce: tifosi perplessi
Steven Zhang, ora è mistero: tifosi nerazzurri perplessi (LaPresse) – Calciomercatotv.it

Il bilancio della Suning, attuale proprietà che ha in mano in nerazzurri, è sempre più in rosso e le voci riguardo una possibile cessione del club milanese si fanno sempre più insistenti. Si è parlato molto di un possibile fondo arabo per l’Inter negli scorsi mesi, mentre più di recente si è vociferato di un secondo fondo di investimento nel Golfo Persico che pure sarebbe interessato nell’acquistare la società nerazzurra.

Zhang ha sempre affermato pubblicamente di voler continuare ad essere il proprietario dell’Inter, ma la situazione è sempre più complicata e pare risolvibile solo con una cessione. Inoltre, al di là delle dichiarazioni pubbliche, si infittisce sempre di più il mistero attorno al presidente dell’Inter che, sotto pressione per una grossa quantità di debiti nei confronti di sette istituti bancari cinesi, è bloccato nel suo paese Natale e non sarà presente al prossimo CdA del club del 26 ottobre, lasciando i tifosi sempre più perplessi.

Inter, niente CdA per Zhang: il mistero si infittisce

Steven Zhang non sarà a Milano il prossimo 26 ottobre per il nuovo CdA dell’Inter. Un’assenza, questa, che ha dato maggior vigore alle voci riguardo una cessione della società nerazzurra e che infittisce ancor di più il mistero attorno all’attuale presidente dei nerazzurri che sta vivendo mesi davvero difficili. Ma perché Zhang non sarà a Milano per il prossimo Cda? A provare a dare una risposta a tale quesito ci ha provato il giornalista ed esperto di economia Alessandro Giudice.

Intervenuto a TV Play, il giornalista ha fatto sapere come la presenza o meno di Zhang al prossimo CdA non sia rilevante e che, se vorrà, il presidente nerazzurro potrà comunque parteciparvi in via telematica. Giudice, però, ha dichiarato come sono i motivi di tale assenza ad essere sconosciuti e che uno di questi potrebbe anche riguardare la cessione dell’Inter.

Mistero Zhang: niente CdA e tifosi perplessi
Steven Zhang assente al Cda dell’Inter: il mistero si infittisce (LaPresse) – Calciomercatotv.it

Da tempo, inoltre, Zhang è braccato in Cina dai creditori che premono affinché paghi il suo grosso debito e anche questo potrebbe essere uno dei motivi per il quale sarà assente al CdA del prossimo 26 ottobre. Capire cosa stia facendo e pensando il presidente nerazzurro è complicato, mentre i tifosi del club sono sempre più perplessi e vogliono avere chiarezza da parte di una società che per ora fa orecchie da mercante ed ha la bocca cucita.

Ad ogni modo, il 26 ottobre potrebbe essere una data importante per l’Inter in quanto nel CdA sicuramente anche i partner della società nerazzurra vorranno avere delle spiegazioni in merito riguardo il futuro del club. E, se sarà collegato per via telematica, Zhang è chiamato nolente o volente a dare delle risposte certe.