Roma, l’infermeria preme: come stanno gli indisponibili

L’infermeria della Roma è ancora piena: Josè Mourinho dovrà valutare diversi giocatori, ecco come stanno gli indisponibili giallorossi

La Roma non è stata particolarmente fortunata in questa prima parte di stagione. Al di là dei problemi di campo che hanno portato i giallorossi ad essere a centroclassifica con diverse brutte figure già sul groppone, è anche la tenuta fisica, gli infortuni, che hanno fatto la loro buona parte.

L'infermeria della Roma è ancora piena: come stanno gli indisponibili?
José Mourinho deve fare ancora i conti con diversi giocatori indisponibili: ecco come stanno – (ANSA) – calciomercatotv.it

Diversi giocatori capitolini, infatti, sono ancora fuori e lo saranno ancora chissà per quanto. Mourinho ha ripreso gli allenamenti in vista della gara di domenica prossima contro il Monza all’Olimpico ma sono diversi i giocatori che dovrà valutare mentre altri sono quasi sicuramente out. La lista è bella lunga.

Roma, l’infermeria preme: le condizioni degli indisponibili in vista del Monza

Basti pensare che tra gli indisponibili attualmente ci sono Renato Sanches, Smalling, Llorente, Kumbulla, Abraham, Dybala e Lorenzo Pellegrini. Per domenica potrebbero recuperare solo i primi tre, mentre gli altri saranno sicuramente ai box. Le perdite più gravi, manco a dirlo, sono quelle del capitano e dell’argentino. Per entrambi se ne parlerà almeno fino ad ottobre se non addirittura al derby che precederà la prossima sosta.

Come stanno gli indisponibili della Roma? L'infermeria preme
Paulo Dybala è tra gli assenti di lusso in questi tempi in casa Roma frenato dagli infortuni: ecco come stanno gli indisponibili – (ANSA) – calciomercatotv.it

Diverso il discorso per i due difensori e il centrocampista. Partiamo dall’inglese. Smalling può tornare già contro il Monza questa domenica. In questi giorni si è allenato ancora a parte perché lo staff medico vuole usare la massima prudenza ma il calciatore è sulla via del recupero. Probabilmente nel bel mezzo della settimana sarà riaggregato al gruppo. L’infiammazione tendinea dovrebbe essere stata risolta ed è pronto a tornare al centro della difesa anche per permettere a Cristante di riprendere il suo posto a centrocampo. Il giocatore ha chiesto un altro paio di giorni per testare le sue condizioni. Se ne saprà di più a ridosso del match contro il Monza, al momento non è sicuro che ce la farà ma sicuramente farà di tutto per esserci. il peggio dovrebbe essere alle spalle.

Analoga la situazione di Renato Sanches e Llorente: entrambi hanno subito una lesione muscolare che ormai è smaltita e sono dunque pronti a tornare in campo già contro il Monza. Anche per loro qualche giorno in più ai box per precauzione, prima di tornare in gruppo quando la preparazione del match contro i brianzoli entrerà nel vivo. Mourinho inizia a recuperare pezzi.