Roma: Mourinho peggio di tutti. Esonero vicino?

Mourinho alla Roma è un flop. Il tecnico portoghese eguaglia un pesante record negativo. Panchina in bilico.

Roma: Mourinho ha eguagliato il record di sconfitte, sono già 8 in campionato

I numeri parlano chiaro, Mourinho alla Roma è un flop. Con 8 sconfitte in 20 giornate di campionato, Josè Mourinho eguaglia il record negativo di Zdenek Zeman fatto registrare nella stagione 2012/2013. Il Corriere della Sera ha esaminato la situazione dello special one, per trovare chi ha fatto peggio di Mourinho alla Roma bisogna risalire al 1979, 43 anni fa.

È facile pensare che la sconfitta patita a San Siro contro il Milan sia stata mal digerita dalla dirigenza della Roma, che dallo special one si aspettava sicuramente di più. Quello che è certo è che l’ennesima partita deludente contro una grande ha fatto suonare più che un campanello d’allarme. Come in passato, l’esonero potrebbe essere vicino.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mou preoccupato
Josè Mourinho, allenatore della Roma (Getty Images)

Mourinho: il record di sconfitte con la Roma preannuncia l’esonero?

Per Zeman fu così. Stagione 2012/2013, il tecnico boemo subisce l’ottava sconfitta in 20 giornate di Serie A. La società decide di concedergli altre opportunità ma la decisione arriva poco tempo dopo. Soltanto 3 giornate e arriva l’esonero dopo il nono ko.

La Roma potrebbe quindi esonerare Mourinho alla prossima sconfitta? Per il momento non si hanno conferme e il tecnico di Sètubal sembra ben saldo alla sua panchina, anche in virtù del fatto che la posizione in campionato in questo momento vede la Roma ancora in corsa per i posti in Europa. Ma il calendario non sorride a Mourinho.

Subito Roma-Juventus per Mou, scontro diretto da dentro o fuori

Per Mourinho lo scontro diretto tra Roma e Juventus potrebbe essere una sfida da dentro o fuori. In caso di vittoria i giallorossi aggancerebbero la squadra di Allegri a quota 35 punti rilanciandosi per la corsa ai posti che contano. In caso di sconfitta, tuttavia, il tecnico portoghese dovrebbe fare i conti con una Roma distanziata dalle concorrenti, tenendo anche conto del fatto che Fiorentina e Atalanta hanno disputato una partita in meno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Juventus, un altro campione rompe con Allegri: è addio

Mourinho flop
Josè Mourinho (Getty Images)