Bonucci, attacco frontale a de Ligt: l’olandese sotto accusa

La Juventus di Massimiliano Allegri ha vinto la prima uscita stagione per 2-0 contro il Chivas. Nell’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, Leonardo Bonucci ha raccontato varie tematiche in particolare sull’addio di de Ligt.

Bonucci, che attacco a de Ligt. C’entra la cessione

Il trasferimento di de Ligt al Bayern Monaco ha lasciato strascichi molto importanti in casa juventina. Il capitano della Juve, Leonardo Bonucci, ha pesantemente criticato le modalità con cui de Ligt abbia annunciato di voler andare via dai bianconeri.

Le modalità di addio di de Ligt alla Juventus non sembrano essere state accettate da Bonucci. Le accuse mosse al difensore olandese riguardano soprattutto le dichiarazioni dal ritiro della Nazionale degli Orange.

Su questo tema, Bonucci ha attaccato de Ligt criticandone le modalità e spiegando che alla fine vi è stato un chiarimento tra le parti.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Bonucci attacca de Ligt in merito al trasferimento al Bayern Monaco (LaPresse)
Bonucci attacca de Ligt in merito al trasferimento al Bayern Monaco (LaPresse)

Bonucci attacca de Ligt, ecco cosa ha detto

L’addio di Matthijs non mi ha stupito perché alcune sue dichiarazioni lasciavano capire che non voleva restare alla Juventus. Però penso che alla base di tutto serva rispetto, il gruppo con cui è stato per tre anni gli è servito per crescere e la società ha investito su di lui.

Gli auguro il meglio, però certe frasi dette in nazionale sono state poco carine. Ne abbiamo parlato dopo le vacanze e lui ha capito. Il Bayern è un grande club ma non è detto che in una squadra top sei destinato a vincere”.

Sono piovute critiche molto pesanti sull’addio di de Ligt: importante per le casse della Juve, ma poco signorile per Bonucci. L’obiettivo e il sogno di tutti i tifosi è quello di vincere la Champions League con il nuovo capitano bianconero che spera di riportare il più in alto possibile la Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, stanno comprando Zielinski: arriva per 50 MLN

Il retroscena sulla fascia da Capitano

Non solo un attacco a de Ligt da parte di Bonucci che ha rivelato un curioso retroscena sulla fascia da capitano: “Quando mi ha lasciato la fascia Giorgio mi ha detto ‘ora sono affari tuoi…’, perché dopo un anno in cui la Juve non ha vinto ripartire non è facile, la società sta facendo investimenti importanti per tornare subito al top, sta a noi creare l’alchimia per riportare la Juve dove merita”.

de Ligt
de Ligt è ufficialmente un giocatore del Bayern Monaco © Lapresse