Superlega, rilancio del progetto: ecco cosa faranno i club

Il progetto Superlega non è abbandonato da tre top club, che ora rilanciano con slancio la loro iniziativa. Di certo, va tenuto d’occhio quanto sta accadendo, proprio perché le big non si sono mai arrese e puntano ora a rinvigorire la loro idea, senza nemmeno aspettare gli esiti dei ricorsi alla Corte Europea.

Superlega, i club non si arrendono

Un torneo per grandi stelle, senza se e senza ma. Da tempo ormai c’è una parte del calcio europeo che punta alla scissione clamorosa, e sta andando avanti a forza di carte bollate. Real Madrid, Juventus e Barcellona sono i club che più insistono nel progetto Superlega, ancora di più in questa estate.

I vertici delle dirigenze hanno fatto capire come la volontà è comune, ovvero di iniziare un percorso che vada a rompere il monopolio dopo anni sotto l’egida della Fifa e della Uefa. Per fare ciò, ecco quali saranno le prossime mosse.

florentino perez - foto LaPresse
Progetto Superlega, il club di Perez c’è – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Nuove idee per il progetto

Come riporta Tuttosport, i tre vertici dei club che puntano al progetto della Superlega si sono incontrati in America. C’è stato un incontro nel post gara di Juve-Chivas tra Andrea Agnelli numero uno bianconero con i due colleghi di Real Madrid e Barcellona, ovvero Florentino Perez e Joan Laporta.

I presidenti dei club a pranzo hanno parlato della Superlega, un progetto che va avanti e che non molleranno. La sfida negli Usa dal punto di vista calcistico e alcune operazioni di branding confermano come si rinsalderà sempre più l’alleanza tra loro.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Il Real compra anche sul mercato italiano

Juve, Barcellona e Real sono unite

C’era bisogno di una conferma ed è arrivata: i tre club sono uniti per la Superlega e nel loro progetto potrebbero nuovamente convincere altre squadre e i loro presidenti. Proprio in America ci saranno, con ogni probabilità, gli incontri con altri dirigenti per fare abbracciare questa nuova chance.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Superlega, c’era attesa per il primo giudizio

Mancano circa cinque mesi all’esito finale per la corte di giustizia europea, le big hanno fiducia su un grande capovolgimento di fronte per abbattere il monopolio. Entrare nel nuovo calcio presuppone anche muoversi verso nuove alleanze.

barcellona e juventus - foto LaPresse
Barcellona e Juventus in campo – calciomercatotv.it – foto LaPresse