Juve, arriva il nuovo Vlahovic: Cherubini beffa Milan e Roma

Calciomercato Juventus, continua a tenere banco il futuro di chi affiancherà il serbo in attacco. Ecco quali sono le intenzioni della società sul mercato.

Calciomercato: ecco il nuovo Vlahovic

Il calciomercato della Juventus continua ad essere molto attivo e in questi ultimi giorni la volontà di Allegri è ricercare un vice Vlahovic.

La Gazzetta dello Sport spiega, al momento, che la Juventus sta programmando per il  futuro: Vlahovic, da qui alle prossime stagioni, sarà il punto fermo, il cuore pulsante dell’attacco bianconero. La volontà della dirigenza e di Massimiliano Allegri è di abbinare al serbo un profilo di spessore con Depay sempre più vicino ai bianconeri.

Con l’ingresso dell’attaccante di spessore, a farne le spese sul mercato potrebbe essere Moise Kean, destinato a partire e, secondo le ultime voci di mercato, l’attaccante in prestito dall’Everton potrebbe salutare in questo mercato.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mancini sempre più vicino alla Juventus, sorpasso al Milan (LaPresse)
Mancini sempre più vicino alla Juventus, sorpasso al Milan (LaPresse)

Mercato Juventus: Mancini ad un passo

Secondo quanto riportato da La Rosea, il profilo che la Juve sta monitorando è un 2004 che è stato molto utilizzato nell’ultimo anno di Serie B dal Vicenza.

Come rivelato dal quotidiano lombardo uno dei profili ideali per la Juventus sarebbe l’attaccante del Vicenza Tommaso Mancini, sotto consiglio del papà Danilo. Il club bianconero ha superato diversi club blasonati e, per chiudere, manca l’accordo col Vicenza, che col Milan aveva un ok di massima per un trasferimento da 2-3 milioni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juve, Alex Sandro scaricato: già pronto il sostituto

Calciomercato: Mancini e il sorpasso alle rivali

Milan, Roma ed Empoli, i club che più si sono mossi in Italia, Villarreal e Borussia Dortmund in particolare all’estero: Mancini potrebbe essere disposto ad accettare l’offerta della Juventus. Il calciatore, giovanissimo, è alla ricerca di una nuova opportunità. C’è la possibilità che il classe 2004 resti in Italia, perché uno dei club interessati è la Juventus che potrebbe tesserare Mancini come attaccante per il futuro

Agnelli e Allegri foto LaPresse
Andrea Agnelli e Max Allegri, presidente e tecnico della Juve – calciomercatotv.it – foto LaPresse