Atalanta, Gasperini in ansia: va ko, possibile rientro nel 2023

La partita di ieri ha lasciato degli strascichi pesanti in casa nerazzurra con l’infortunio per un difensore… ma occhio anche all’entità del problema che potrebbe complicare i piani di Gasperini per le prossime gare di campionato.

Atalanta, infortunio per il difensore: le sue condizioni

La squadra nerazzurra si sta preparando per le prossime partite di campionato: Gian Piero Gasperini, ultimamente, ha dovuto fare la conta con alcune defezioni. Filtra un po’ di preoccupazione intorno all’infortunio del difensore che ieri è uscito anzitempo dalla sfida con il Milan.

L’infortunio di Djimsiti preoccupa Gasperini e i tifosi dell’Atalanta: il tecnico degli orobici studia le contromosse e ha in mente di recuperare il centrale albanese il prima possibile. Saranno necessarie le prossime ore per capire se il difensore recupererà almeno prima della fine dell’anno.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

L'infortunio di Djimsiti complica i piani in casa Atalanta (LaPresse)
L’infortunio di Djimsiti complica i piani in casa Atalanta (LaPresse)

Infortunio Djimsiti, l’annuncio di Gasperini

“Siamo preoccupati perché è interessato il perone, ha preso un calcione. Temiamo la frattura, ma speriamo che sia una forte contusione”. La Gazzetta aggiorna: “La speranza è che sia solo contusione: se fosse frattura, sarebbero guai”. L’infortunio di Djimsiti è stato causato da uno scontro di gioco con l’attaccante rossonero Origi che gli ha impedito di proseguire il match e l’ha costretto ad uscire al minuto 82.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus: ecco il vice-Vlahovic, sta arrivando

Ultime Djmisiti, rischia un lungo stop

L’infortunio di Djimsiti cambia i piani in casa Atalanta per le prossime partite di campionato. Spazio quindi a Okoli o Scalvini, con possibile arretramento di De Roon a completare il terzetto difensivo davanti a Musso insieme a Toloi e Demiral.

Sicuramente non si tratta di una buona notizia per Gasperini. Il tecnico puntava molto sull’albanese, ma per capire i reali tempi di recupero bisogna aspettare gli esami strumentali delle prossime ore considerando anche un recupero immediato sia inverosimile.

gasperini serio foto LaPresse
Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta da luglio 2016 – calciomercatotv.it – foto LaPresse