Blitz per Izzo, sta lasciando Torino: accordo fatto, va in una big

Armando Izzo sta lasciando il Torino, è un affare low cost nel calciomercato che sarà concluso nelle prossime ore. il difensore saluterà il mondo granata, per un’avventura decisamente dai volti: da leader indiscusso e con le porte della Nazionale aperte, a indesiderato per Ivan Juric e l’ambiente.

Izzo del Torino pensieroso foto LaPresse
Armando Izzo ora sta lasciando Torino nel calciomercato – CMTV.IT – foto LaPresse

Calciomercato, Izzo lascia i granata

Nel corso di due stagioni è passato dalle stelle alle stalle, calcisticamente parlando. Poteva essere sicuramente maggiormente fortunato, tante panchine non sono giovate. Armando Izzo ora sta lasciando il Torino dopo mesi di impasse, nel calciomercato c’è una soluzione ideale.

Del resto, i granata non si oppongono alla sua partenza. Il suo stipendio è di circa due milioni di euro, un ingaggio spropositato in questo momento storico e guardando anche al minutaggio. Escluso dalla gara dei convocati a Monza, ha capito che c’era solo una strada da seguire: fare le valigie e anche in fretta.

Ecco dove giocherà in Serie A

Le conferme sono poi diventate certezze quando Juric ha affidato la fascia di capitano a Rodriguez, ovvero un terzino che si sta adattando a fare il terzo centrale di difesa. Francamente un po’ troppo, ed ecco quindi la consapevolezza di doversi muovere alla svelta.

C’è però una buona via d’uscita, Armando Izzo sta passando nel calciomercato dal Torino all’Atalanta. Lo riporta la testata Tuttoatalanta, sottolineando come questo è il colpo ideale per Gasperini, privo di Palomino e con altre assenze da registrare in difesa, come quella di Djmsiti fuori per almeno tre mesi.

Izzo-Atalanta, le ultime sul colpo dal Torino

Questo affare piace al Torino, all’Atalanta e a Izzo, nel calciomercato si trova quindi una soluzione. Gasperini lo ha avuto per anni al Genoa e ne ha apprezzato il suo impegno nello schieramento a tre. Un feeling particolare, lo ha elevato come uno dei migliori centrale in Serie A, sa quindi di andare sul sicuro.

L’esperienza non manca, a trent’anni una sfida come quella bergamasca è da cogliere al volo, resterà ora da limare alcuni dettagli economici. Sia con il Torino che non vorrà un’eccessiva minusvalenza, nonché con il calciatore.

esercizio izzo Torino foto LaPresse
Un curioso esercizio di Izzo del Torino, in partenza a Bergamo nel calciomercato – CMTV.IT -foto laPresse