Monza-Stroppa, c’è la decisione finale: l’annuncio sul prossimo tecnico

Il Monza di Giovanni Stroppa è sempre più in crisi, il tecnico in Serie A non ha dato la svolta al gruppo. Sedici acquisti e zero punti in classifica sono un bilancio davvero incredibile, il progetto di Galliani e Berlusconi nella massima serie rischia un flop clamoroso. L’annuncio ora completa il resto.

stroppa foto Lapresse
Il tecnico del Monza, Giovanni Stroppa – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Monza, situazione difficile per Stroppa

La quinta sconfitta di fila è stata forse la più dura. Proprio perché sulla gara contro l’Atalanta erano riservate le maggiori attese, un derby che poteva cambiare decisamente l’andamento no. A livello di cambiamento, però, qualcosa comunque è maturato, se non altro i brianzoli hanno capito come l’obiettivo ora sarà di salvarsi, anche all’ultimo secondo.

Il Monza di Stroppa è ultimo, il tecnico è sempre più a rischio: l’annuncio ora getta ancor di più benzina sul fuoco. Momenti agitati, quindi, nel club di Galliani e Berlusconi.

L’annuncio sul prossimo tecnico

La quinta sconfitta di fila certifica intanto come manchi l’amalgama al gruppo brianzolo, al di là del gioco riproposto ancora con un 3-5-2 poco fruttifero. Soprattutto nel costruire per gli attaccanti si fa fatica, tranne Colpani e un po’ di Rovella, nessuno sembra prendere una responsabilità in campo.

La prende invece Stroppa, il tecnico del Monza ha dichiarato: «Sarò ancora io l’allenatore della squadra. Sento la fiducia della società, si sono espressi già tante volte». Nelle parole raccolte da Tmw, la sicurezza del mister che ora dovrà essere confermata nei fatti.

Fiducia a ore, cosa farà la società

Le voci sulla panchina sono sempre più in auge, dopo cinque sconfitte di fila a ben pochi tecnici si dà l’opportunità di lavorare con calma. Guardando il calendario, non ci sarebbe da stare molto allegri: domenica prossima scontro diretto a Lecce, poi big match contro la Juve.

Il Monza dovrà scegliere se confermare Stroppa o meno come tecnico, rimangono in pista i nomi di De Zerbi e Donadoni. Tecnici che, statistiche alla mano, hanno dei numeri migliori in Serie A rispetto all’attuale tecnico brianzolo. Galliani e Berlusconi ci dormiranno su prima della decisione definitiva.

monza-atalanta foto Lapresse
Pessina in Monza-Atalanta, per lui una sfortunata gara da ex – calciomercatotv.it – foto LaPresse