Genoa, esonero per Blessin: la società esce allo scoperto

La situazione Blessin fa pensare i tifosi del Genoa, dopo la sconfitta contro il Palermo le voci sull’esonero sono insistenti. Il tecnico tedesco sembra aver perso un po’ la bussola della squadra, alcuni nomi stanno già inseguendosi per questo cambio in panchina.

blessin panchina genoa foto laPresse
Il tedesco Blessin, allenatore del Genoa in odor di esonero – calciomercatotv.it -foto LaPresse

Genoa, cosa fare con Blessin

Il ko contro il Palermo sembra un po’ avere diviso l’ambiente, soprattutto guardando ai primi risultati non troppo eccezionali. Il Genoa è una grande che in Serie B sembra un lusso, ma è in difficoltà di gioco e di risultati. La sconfitta contro i rosanero, i tre gol presi in casa contro il Palermo e la sensazione di rodaggio mettono un po’ di pressione a tutti.

Il tecnico Blessin è sempre più nel mirino di un esonero, il Genoa lo ha confermato anche dopo la retrocessione. Ma ora ha preso una decisione definitiva su quanto accadrà in futuro.

Le dichiarazioni sull’esonero

La situazione dei rossoblù è frenata, il club doveva essere già in vetta guardando alla rosa che si ritrova. Martinez, Aramu, Coda, Portanova e altri ancora sono di certo un lusso, che non sta fruttando quanto dovuto.

Sull’esonero di Blessin al Genoa si è espresso Andres Blazquez, ovvero l’amministratore delegato del Genoa: «Nessuna sostituzione, la dirigenza è al fianco del mister». Parole nette e inequivocabili riportate dal Secolo XIX, che portano almeno per il momento la conferma dell’allenatore tedesco sulla panchina ligure.

Blessin rimane, almeno per il momento

In Serie B potrebbe essere una panchina allettante quella del Genoa, una squadra che non ha bisogno di presentazioni ed ha una rosa extralarge, pronta per ogni tipo di modulo. Blessin ha evitato al momento l’esonero al Genoa, ma dovrà fare molto di più.

Già in Serie A i troppi pareggi hanno portato alla retrocessione, a maggior ragione in Serie B bisognerà vincere quante più gare possibili per tornare al più presto in vetta. Fiducia confermata, ma tecnici che guardano con interesse al futuro. I nomi di Andreazzoli, De Rossi e altri ancora sono sempre considerati dall’ambiente per un eventuale ribaltone in futuro.

alex blessin foto LaPresse
Il tecnico al momento è confermato – calciomercatotv.it -foto LaPresse