Udinese, comprano Samardzic: una big lo avrà nel 2023

Lazar Samardzic è il prossimo gioiello che l’Udinese venderà a una big italiana nel calciomercato. Il trequartista è in rampa di lancio, un elemento che sta brillando e può essere davvero il grande colpo per il 2023.

Samardzic esulta foto LaPresse
Calciomercato, l’Udinese cede Samardzic a una big – CMTV.IT – foto LaPresse

Calciomercato, l’Udinese lancia un nuovo big

La grande partenza dei bianconeri friulani ha tanti protagonisti. Partendo da Andrea Sottil, che ha vinto cinque delle prime sette partite, prendendo lo scalpo anche di Fiorentina, Roma e Inter. Poi si passa dai gol di Beto e Deulofeu, ma anche da quelli di un piccolo campioncino che già nella scorsa stagione si era reso protagonista.

La maturazione di Samardzic è sotto gli occhi di tutti, nel calciomercato dall’Udinese è richiesto ora in quota big. Un elemento pescato da quella grande rete scout dei friulani, ora è pronto per il salto di qualità.

Samardzic, i top club lo vogliono subito

Calciatore di buona qualità, se non proprio sopraffina. È ancora sconosciuto ai più, ma sa rendersi protagonista di giornata in giornata. Samardzic gioca come un veterano ma è ancora un under, perciò può davvero aprire un ciclo con chi lo prenderà. Per Alfredo Pedullà, è uno dei talenti maggiormente seguiti e i friulani faranno cassa.

L’Udinese vuole ricevere le offerte dalle big per Samardzic, non meno di quindici o venti milioni nel calciomercato. Cifra che appare alta, ma è del tutto lecita considerando sia il valore che il potenziale mostrato dall’ex Lipsia.

I top club puntano il trequartista bianconero

Chi comprerà questo centrocampista farà sicuramente un affare, dato il grande talento e le prospettive in campo. Sottil lo ha impiegato in mezzo al campo ottenendone la massima resa, ma anche Cioffi e Gotti ne hanno avuto benefici.

Tra le big, un sondaggio per Samardzic probabilmente è stato fatto da Napoli e Juve nel calciomercato visti gli ottimi rapporti con l’Udinese. Solo una grande offerta potrebbe far saltare il banco, altrimenti varrà la regola friulana. Ovvero, un primo anno di ambientamento, un secondo di conferme (nel suo caso è questo), il terzo per l’esplosione, che forse è già anticipata.

samardzic foto LaPresse
Venti milioni la quotazione massima del talento dell’Udinese – calciomercatotv.it – foto LaPresse