Inter, addio Dumfries: scelto l’erede, arriva a zero

Aggiornamenti importanti su chi sostituirà l’olandese: dopo i recenti interessi di Chelsea e Manchester United, l’Inter sta valutando le alternative e nelle ultime ore si fanno più insistenti le voci sul sostituto.

L’addio di Dumfries cambia il mercato nerazzurro

In caso di addio dell’esterno, però, l’Inter dovrebbe trovare un sostituto all’altezza e sembra che i nerazzurri abbiano le idee chiare.

Secondo quanto riferisce oggi Il Corriere dello Sportaumenta l’interesse per Dumfries, su cui Inzaghi spera di poter contare nella prossima stagione e con l’Inter che rifiuterà tutte le offerte inferiori ai 50 milioni.

Il calciatore insieme alla dirigenza sta cercando di capire le intenzioni della società, con le ultime notizie che sono confortanti: a meno di colpi di scena Dumfries resterà all’Inter.

L'Inter potrebbe sostituire Dumfries con Singo pronto a salutare il Torino (LaPresse)
L’Inter potrebbe sostituire Dumfries con Singo pronto a salutare il Torino (LaPresse)

Mercato Inter: l’erede può essere un ‘italiano’

Wilfried Singo potrebbe lasciare il club nel mercato estivo. Ad oggi il club più interessato a Singo è l’Inter, con la dirigenza nerazzurra che resta in stand-by in attesa di eventuali offerte per l’olandese.

L’esterno sarebbe pronto a lasciare il Torino dopo l’eventuale trasferimento di Dumfries in Premier League: negli ultimi giorni si fanno sempre più insistenti le voci di un passaggio dell’olandese in Inghilterra.

Il calciatore della Nazionale degli Orange in cerca di un nuovo step importante nella sua carriera, ha voglia di sbarcare in Premier con un’offerta che deve accontentare le richieste dei nerazzurri.

Mercato: pressing dell’Inter per Singo… ma la valutazione è alta

Con l’addio di Dumfries, molto possibile per la prossima stagione, il club meneghino sta valutando le alternative sul mercato: per il ruolo di terzino destro l’Inter preferirebbe l’ivoriano Wilfried Singo (classe 2000) del Torino, che ha il contratto attualmente in scadenza a giugno 2023 con il club granata.

Come rivelato in queste ore c’è un problema di fondo legato alla valutazione fatta dal presidente Cairo, che per Singo chiede almeno 20 milioni di euro. Nonostante questo, Singo è monitorato da tempo ed è un obiettivo concreto di mercato dell’Inter.

Singo foto LaPresse
Singo dal Torino è pronto al trasferimento – calciomercatotv.it – foto LaPresse