Guardiola sta lasciando il City: c’è l’annuncio, pronto il sostituto

Pep Guardiola e il Manchester City sarebbero ai saluti, un annuncio pone il tecnico più lontano dalla panchina inglese. Una situazione che rischia di scatenare un putiferio in mezza Europa calcistica, il mister ripartirebbe da una nuova sfida, così come gli inglesi punterebbero su un altro top player in tuta.

Guardiola pensieroso foto LaPresse
Pep Guardiola e il Manchester City ai saluti in panchina – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Guardiola lascia il City, colpo di scena

Potrebbe essere davvero la stagione degli incredibili risvolti, e non sono passati nemmeno due mesi. Cominciano a tremare anche le panchine più importanti, proprio perché – arrivati a un certo punto – le motivazioni mancano e diventa più difficile coordinare tutto.

Pep Guardiola e il Manchester City valutano il futuro in panchina, il tecnico nel suo annuncio ha creato un po’ di scompiglio. La solita schiettezza del mister ha così portato a numerose riflessioni nell’ambiente e nei tifosi, ci potrebbe essere un cambio di passo a sorpresa.

L’annuncio del tecnico spiazza tutti

Le conferenze inglesi a volte regalano degli autentici misteri, come in questo caso. Come riportato anche da calciomercato.com, il futuro dello spagnolo è ora sempre più nebuloso. Pep Guardiola può lasciare il City, il tecnico ha dichiarato come in caso di addio il club non avrebbe problemi: «Conosco la forza di questa società e la bontà delle scelte che fanno i dirigenti».

Come un fulmine a ciel sereno, anche se il mister ha sempre detto di voler idealmente allenare un po’ in tutti i campionati maggiori in Europa. Ma queste parole fanno capire come – probabilmente – gli inglesi abbiano in mente ben altro.

Il Manchester punta su un nuovo mister

Tutto ruota intorno alla Champions League e sulle possibilità di vincerla. Il 2023 potrebbe comunque vedere separate le parti, in ogni caso: sia di eliminazioni che con la coppa in mano. Guardiola via dal City, il nuovo tecnico del Manchester in panchina potrebbe essere un emergente inglese come Lampard o un esperto di coppa come Zidane.

Le ipotesi si fanno spazio, mentre Pep Guardiola – guardando alla carriera da tecnico – avrebbe due scelte. Andare in Francia al Psg (e avere nuovamente campioni in larga scala) o arrivare in Italia, la sfida in Serie A sarebbe duplice: rilanciare una grande e imporre il suo tiki taka.

guardiola city foto LaPresse
Il tecnico via dal City, ipotesi Serie A? Calciomercatotv.it – foto LaPresse