Juventus: addio Miretti, il centrocampista esce allo scoperto

Una delle sorprese più liete di questa Juventus è sicuramente Miretti, finito nel mirino molte big in vista del prossimo calciomercato. E per la prima volta anche il centrocampista bianconero è uscito allo scoperto sul suo futuro in un’intervista ai microfoni di Dazn.

Miretti Juventus
Fabio Miretti per la prima volta ha parlato del suo futuro © Lapresse

Calciomercato: Miretti nel mirino di diverse big, il giocatore esce allo scoperto

Fabio Miretti è la grande sorpresa di questa Juventus e diverse squadre lo hanno messo nel mirino in vista della prossima sessione di calciomercato. Sono molti i club hanno iniziato a seguirlo da vicino e nelle prossime settimane non possiamo escludere un tentativo per capire la fattibilità di questa operazione.

Naturalmente il compito non sarà semplice visto che i bianconeri non hanno nessuna intenzione di lasciarlo partire considerando anche il forte rapporto dello stesso giocatore con il calciatore.

E lo stesso Miretti ha deciso di spegnere le voci su un possibile trasferimento di calciomercato in estate. Lui vuole la Juventus e difficilmente dirà addio.

Mercato: le squadre interessate a Miretti

Miretti è destinato a essere uno dei calciatori più ricercati nella sessione di calciomercato estiva. Inutile negare che le sue prestazioni hanno richiamato l’attenzione di molti club, in particolare l’Arsenal, e potrebbero già nei prossimi mesi mettere sul piatto una proposta importante per far traballare i bianconeri.

Una trattativa non semplice visto che, come ammesso a Dazn, il giocatore si sente bianconero fino al midollo e nelle sue intenzioni c’è quella di giocare con il club della Juventus almeno fino al termine della sua carriera. Vedremo cosa succederà e quali saranno le scelte.

Ultime Juventus: Miretti il nuovo Marchisio

In molti paragonano Miretti a Marchisio e proprio per questo i tifosi sperano di poter avere una sua conferma nonostante le diverse voci di calciomercato. “Io come Claudio? L’ho incontrato per la prima volta lo scorso anno – ha ammesso il centrocampista riportato da tuttojuve.comper me è un punto di riferimento perché, quando sono arrivato alla Juventus, mi dicevano che sono più quelli che non ce la fanno. Io ci sono riuscito come ha fatto lui“.

Miretti
Miretti da tutti è considerato il nuovo Marchisio © Lapresse