Juve, Allegri cacciato: c’è l’annuncio sul nuovo allenatore

Ultimatum: settimana cruciale per Massimiliano Allegri. Il tecnico juventino verrà rivalutato nelle prossime gare a partire dalla sfida di martedì contro il Maccabi Haifa che stabilirà con certezza il destino dell’allenatore bianconero nonostante il pesante ko in campionato contro il Milan.

Juventus, esonero Allegri: ultimatum ottobre

La Juventus non ha intenzione di esonerare Allegri, al momento. La volontà della proprietà e della dirigenza è quella di guadagnare quanti più punti possibili tra campionato e Champions, con il tecnico livornese che ha l’obbligo capovolgere e far dimenticare la pesante sconfitta con il Milan.

La Juventus giocherà ogni tre giorni e le prossime due sfide potrebbero sancire con esattezza il destino del tecnico livornese che affronterà la formazione israeliana e giocherà in campionato il derby contro il Torino.

Due risultati che potrebbe cambiare ufficialmente il futuro del tecnico livornese. In caso di altri passi falsi, Allegri potrebbe essere esonerato? Al momento no, ma se la società fosse insoddisfatta, lo scenario potrebbe essere proprio quello.

La prossima settimana potrebbe essere quella decisiva per l'esonero di Allegri alla Juve (LaPresse)
La prossima settimana potrebbe essere quella decisiva per l’esonero di Allegri alla Juve (LaPresse)

I tweet più virali: i tifosi chiedono l’esonero di Allegri e… ironizzano su Haaland

“Togliete al Milan 5 titolari e vediamo cosa fanno… Caro Max, abbiamo visto cosa ha fatto, ci ha palleggiato in faccia 95 minuti. Forse è ora di ammettere che sei finito e devi andartene #AllegriOut”. 

“Questa Juve mi ha fatto perdere anche la voglia di spendere 90’ davanti alla TV. #Allegriout” o ancora : “Non abbiamo gioco. Non abbiamo intensità. Non abbiamo idee
Un anno e mezzo di nulla cosmico, non siamo migliorati di una virgola, stessi errori e mai un segnale di miglioramento. #MilanJuventus #AllegriOut”.

Chiosa finale sul roccioso attaccante del Manchester City: “Immaginatevi questo ragazzo sotto la gestione dello stregone di Livorno. Diventerebbe un petagna qualunque e non sono ironico. #Haaland #AllegriOut”.

Il futuro di Allegri è alla Juventus?

Gli ultimi aggiornamenti rassicurano come la Juventus debba trovare da sè un’uscita da questa situazione con l’esonero di Massimiliano Allegri fortemente collegato ai prossimi risultati: nelle prossime settimane non cambierà nulla, anche se iniziano a circolare le prime voci di un possibile cambio di guida tecnica in casa bianconera, soprattutto sui social dove l’hashtag #Allegriout è sempre più virale. L’ipotesi traghettare in caso di esonero di Allegri non è da scartare, con il nome di Antonio Conte che continua a rimbalzare per la prossima stagione.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri rischia l’esonero dopo la brutta sconfitta contro il Milan al Meazza (©LaPresse)