Fiorentina, esonero Italiano: annuncio della società

C’è un vero e proprio caso nella Fiorentina, che coinvolge tutti dal tecnico Italiano a rischio esonero alle parole della dirigenza. Un polverone che si è alzato, inevitabilmente, dopo il clamoroso 0-4 subito in casa contro la Lazio ieri sera.

Italiano perplesso - foto LaPresse
Italiano a rischio esonero nella Fiorentina dopo lo 0-4 contro la Lazio – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Fiorentina umiliata, crisi viola

Il posticipo del lunedì sera ha aperto un fronte di discussione a Firenze, dove tecnico, società e calciatori sono entrati nel dibattito in maniera abbastanza accesa. Prendere quattro gol dalla Lazio in casa è uno smacco, considerando come entrambe le squadre avevano gli stessi giorni di riposo e – grosso modo – anche le stesse forze in campo.

Così, l’ipotesi di un esonero per Italiano alla Fiorentina non è improbabile, in panchina la dirigenza può vagliare una nuova scelta. Alcune parole del post match sono da leggere con molta attenzione.

Esonero Italiano, c’è l’indizio

Su Fiorentina .it, lo sfogo del ds Daniele Pradè è nei confronti di un Italiano a rischio esonero e dei calciatori.  Una presa di posizione anche abbastanza netta quella dell’uomo mercato gigliato: «Prendere quattro gol al “Franchi” è sempre umiliante. Abbiamo creato tanto in campo, come al solito manchiamo di cattiveria, di quel cinismo che dall’inizio dell’anno non abbiamo».

Pradè si rivolge anche a Italiano e alla Fiorentina tutta: «Questa è una stagione nata in una maniera che non ci aspettavamo. Dispiace per tutti, ma noi nn possiamo mollare niente, sarebbe troppo facile».

Fiducia a tempo per il tecnico

Lo 0-4 interno non è un risultato che si digerisce così in fretta. Pradè ha parlato di un’ambiente che deve stare vicino al tecnico, ma Italiano alla Fiorentina sente il fiato sul collo di un possibile esonero. Il mister infatti sembra non aver dato ancora una quadratura alla squadra, troppo lunatica in campo e senza un suo equilibrio tra Italia ed Europa.

Secondo la dirigenza, questa rosa potrebbe fare molto di più e – presi singolarmente – ci sono anche individualità di spicco come Milenkovic (rientrato ieri) e Jovic, vero mistero della stagione. Per ora si andrà avanti così, se le cose peggioreranno è lunga la lista dei tecnici che ambiscono a un posto in viola: Paulo Sousa (sarebbe un ritorno), Petkovic e Di Francesco.

Vincenzo Italiano foto LaPresse
Italiano a rischio e scoraggiato dopo la batosta al “Franchi” – calciomercatotv.it – foto LaPresse