Milan, retroscena Leao: l’annuncio spiazza tutti

Futuro ormai stabilito per Rafa Leao: il portoghese è sempre più vicino a rinnovare con il Milan nonostante le sirene estere provenienti da Parigi e Londra. Salvo sorprese, rimarrà in Italia anche la prossima stagione

Mercato Leao, rinnovo sempre più vicino

Il futuro del portoghese è ormai sicuro: Rafa Leao vorrebbe rimanere in Italia e sentirsi al centro del progetto, con il Milan che sta facendo di tutto per rinnovargli il contratto.

Non ci dovrebbe essere una partenza in estate con il Chelsea e il PSG che lo monitorano da vicino, con i top club che avrebbero pensato all’MVP dell’ultima Serie A come rinforzo per la prossima stagione.

Il Milan è pronto a blindare Rafael Leao con un importante rinnovo di contratto secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport: trattativa pronta ad entrare nel vivo le prossime settimane, con i rossoneri pronti ad alzare l’offerta.

Leao e il rinnovo sempre più vicino con il Milan (Lapresse)
Leao e il rinnovo sempre più vicino con il Milan (Lapresse)

Ultime Leao, si avvicina il prolungamento del contratto

Rafa Leao ha sempre avuto un feeling speciale con il Milan e presto potrebbe arrivare l’annuncio ufficiale. Uno dei nomi più caldi del mercato estivo è stato quello del portoghese, che nell’ultima stagione è letteralmente esploso.

Il giocatore ha da sempre espresso la sua preferenza per l’Italia e per il Milan, e adesso l’operazione può prendere il via dopo l’ok della nuova società per il rinnovo di Leao, con l’assenso del procuratore Jorge Mendes.

I dettagli del rinnovo di Leao

Al massimo mercoledì, spiega la Rosea, i dirigenti rossoneri hanno in programma un appuntamento per iniziare a gettare le basi per il prolungamento del contratto dell’attaccante portoghese. Per convincere Leao, pronta una nuova offerta: aiutare il giocatore a saldare il risarcimento con lo Sporting Lisbona (circa 9-10 milioni di euro) e un’offerta da top player sulla base di un quinquennale da cinque milioni all’anno.

Rafael Leao
Rafael Leao corteggiato da due club europei (©LaPresse)