Juventus: esonero Allegri, le dichiarazioni di Nedved spiazzano tutti

La Juventus contro il Torino si gioca molto del suo campionato e a pochi minuti dalla sfida Nedved ha parlato ai microfoni di ‘Dazn’. Le parole del vicepresidente bianconero si sono soffermate soprattutto sul futuro di Allegri e sul possibile esonero in caso di un nuovo k.o.

Allegri esonero
L’esonero di Allegri è stato affrontato da Nedved prima di Torino-Juventus © Lapresse

Juventus: esonero Allegri, l’annuncio di Nedved

Partita contro il Torino decisiva per Allegri e la Juventus? A questa domanda sembra essere davvero molto complicato rispondere al momento considerando che neanche in casa bianconera sembrano avere delle idee molto chiare. I tifosi, come ben sappiamo, negli ultimi giorni hanno preso le difese del tecnico e questa strada sembra aprire, forse un po’ a sorpresa ad un cambio di passo nei rapporti tra supporters e allenatore.

Fatto sta che la panchina dell’ex Milan non è più al sicuro come sembra e non possiamo escludere dei capovolgimenti di fronte.

E del possibile esonero di Allegri da allenatore della Juventus ha parlato proprio Pavel Nedved a pochi minuti dalla sfida contro il Torino.

Nedved: “Esonero Allegri? Le parole del presidente sono state chiare”

Nedved ai microfoni di Dazn ha escluso l’ipotesi di un esonero di Allegri anche in caso di una sconfitta della Juventus contro il Torino. “Credo che il presidente sia stato molto chiaro. Sappiamo che la strada è molto lunga e conosciamo anche il momento che stiamo attraversando. Ma vogliamo tutti reagire e uscire da questa situazione“, le parole del vicepresidente riportate da tuttomercatoweb.com.

Quindi nessun addio per il momento, ma tutto può succedere e non possiamo escludere nulla almeno fino al termine della sfida contro il Torino.

Ultime Juventus: Allegri verso la permanenza

Allegri sembra andare sempre più verso la permanenza alla Juventus nonostante i risultati non proprio eccezionali. Si tratta di una scelta fatta da Agnelli anche per motivi economici e si andrà avanti così almeno fino ai Mondiali.

Dopo la sosta non possiamo escludere nulla, ma quasi certamente si proseguirà con il tecnico fino al termine della stagione.

Allegri
Allegri potrebbe continuare con la Juventus fino al termine della stagione © Lapresse