Moise Kean lascia la Juve: giocherà con i rossoneri

La Juve e Moise Kean potrebbero lasciarsi nel calciomercato per la terza volta, con un colpo dei rossoneri inatteso. Gennaio è il mese delle verità ma anche dei calciatori da rilanciare, tocca ora all’attaccante italiano intraprendere un nuovo percorso.

moise kean foto LaPresse
Kean pronto all’addio dai bianconeri – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Calciomercato, Kean via dalla Juve

Potrebbero essere le ultime partite in maglia bianconera. Se ne rende conto l’ambiente, ma anche lo stesso calciatore, pronto a gettarsi il passato alle spalle. Moise Kean è un’arte incompiuta per la Juve, un’opera calcistica mai lanciata e pronta per i rossoneri nel calciomercato.

L’attaccante per la terza volta – e probabilmente quella definitiva – darà il suo addio alla squadra bianconera. Prima il prestito al Verona, poi il trasferimento all’Everton (con prestito di buon livello anche al Psg) e ora un nuovo salto, per giocare e segnare con maggiore continuità.

Kean ai rossoneri, ci siamo

Proprio perché il ricordo dei suoi gol in Francia è vivo, c’è ancora interesse intorno al bianconero. Che sta giocando spezzoni, ma non sta trovando la giusta amalgama in una Juventus ormai da rifondare. Secondo i francesi di Prime Video, un club non ha mollato la presa e a gennaio andrà dritta sull’obiettivo.

I rossoneri del Nizza puntano Moise Kean della Juve, nel calciomercato è un nome vivo. Nonostante l’interessamento estivo e altre scelte poi fatte dai francesi, quello dell’attaccante italiano è un nome che torna di moda prepotentemente.

Il Nizza lo compra a gennaio

I francesi vogliono un attaccante da lanciare e rilanciare. Si fanno molte considerazioni, una riguarda proprio i mondiali. Kean e gli italiani staranno a casa, se preso in tempo potrebbe allenarsi anticipatamente con il gruppo ed entrare maggiormente in amalgama con quelli che sarebbero i suoi nuovi compagni di squadra.

Moise Kean dalla Juve ai rossoneri del Nizza non è un’utopia, nel calciomercato si valuta un prestito con diritto di riscatto. Questioni di equilibri finanziari impongono alla dirigenza italiana di non svenderlo, per riscattarlo è stata impegnata una cifra anche alta (circa 28 milioni di euro). Un prestito semestrale con un acquisto dilazionato sarebbe la soluzione ideale.

milan-juve foto LaPresse
Moise Kean verso l’addio Juve nel calciomercato, ma con i rossoneri del Nizza – CMTV.IT – foto LaPresse