Cessione Inter, annuncio di Suning: arrivano dagli USA i nuovi proprietari

Ultimissime sul futuro dell’Inter. Nelle ultime ore sono arrivate delle indiscrezioni con un paio di gruppi esteri pronti a rilevare le quote di maggioranza del Presidente del club meneghino Steven Zhang.

Quale futuro per l’Inter? Le ultime sulla cessione

La squadra allenata da Simone Inzaghi è ripartita alla grande dopo il momento di difficoltà delle prime gare soprattutto in campionato.

La partita di andata contro il Barcellona ha rappresentato un crocevia molto importante che ha risollevato il morale in casa nerazzurra, reduce dalla doppia vittoria consecutiva in campionato contro Sassuolo e Salernitana.

L’Inter con Marotta, Ausilio e Baccin è subito a lavoro anche sul mercato per stabilire il futuro della società e di alcuni top player. La dirigenza azzurra vorrebbe valorizzare la rosa di Inzaghi cercando di migliorarla il più possibile senza partenze eccellenti.

Cessione Inter, Zhang valuta nuovi acquirenti con gli USA fortemente interessati (LaPresse)
Cessione Inter, Zhang valuta nuovi acquirenti con gli USA fortemente interessati (LaPresse)

Zhang e futuro all’Inter sempre più lontano

L’obiettivo, come confermato dalle ultime uscite dell’AD Marotta e dalle dichiarazioni del presidente è quello di crescere cercando di imporsi anche a livello europeo dopo aver ritrovato gli Ottavi dopo diversi anni di assenza.

Negli ultimi mesi, sono iniziate a circolare delle voci su imprenditori e uomini d’affari da Vivek Ranadivé (presidente dei Sacramento Kings) a Marc Lasry (co-proprietario dei Milwaukee Bucks), notizia rilanciata oggi da Tuttosport nell’edizione odierna.

Cessione Inter: le ultime e i viaggi californiani di Zhang

L’Inter è pronta per la cessione come rivelato dal Financial Times nelle ultime ore. Goldman Sachs e la banca statunitense Raine Group sono alla ricerca di acquirenti ma ciò che al momento rende complicato l’affare è la valutazione di Suning (1,2 miliardi di euro). Secondo alcune indiscrezioni, ci sarebbero due potenziali new entry candidature tra Stati Uniti e Regno Unito, con la prima al momento più accreditata.

Un’ipotesi avvalorata anche dai continui viaggi di Steven Zhang in California che secondo le ultime indiscrezioni non erano legate “ufficialmente” all’Inter e ad una sua eventuale cessione.

marotta e zhang foto LaPresse
Il direttore Marotta e il presidente Zhang – calciomercatotv.it – foto LaPresse