Serie A: l’infortunio preoccupa, operazione e lungo stop

In Serie A un club rischia di perdere un giocatore per diverso tempo a causa di un infortunio: prende forza l’ipotesi operazione. Naturalmente molto dipenderà dalla volontà del diretto interessato, ma vederlo in campo direttamente a gennaio è davvero difficile. Ecco le ultime.

Serie A infortunio
Un infortunio in Serie A preoccupa un club: ecco cosa sappiamo © Lapresse

Serie A: preoccupa l’infortunio, le ultime

Un club di Serie A rischia di dover fare a meno del proprio giocatore per diverso tempo: si parla di una possibile operazione per mettere fine all’infortunio. Naturalmente sono in corso tutti i ragionamenti del caso, ma nessuno esclude questa ipotesi. Anzi sembra prendere piede soprattutto in queste ultime ore.

Nei prossimi giorni si avrà un quadro sicuramente più chiaro e magari si capirà di più sul futuro dello stesso futuro del calciatore. Sicuramente il problema fisico potrebbe avere dei riflessi sul calciomercato.

Secondo quanto riferito dal Secolo XIX, la Sampdoria potrebbe rinunciare a Winks ancora per diverso tempo a causa dell’infortunio alla caviglia.

Infortunio Winks, le sue condizioni

Difficile in questo momento capire i tempi di recupero da Winks da questo infortunio. Arrivato in estate come un vero colpo di mercato della Sampdoria, sia Giampaolo che Stankovic non hanno mai potuto contare sul calciatore a causa di questo problema alla caviglia.

La speranza di entrambi era quella di averlo a disposizione il prima possibile, ma non sembra essere assolutamente così. I tempi di recupero sembrano più lunghi ed ora sicuramente non ritornerà in campo fino al 2023. La situazione naturalmente potrebbe cambiare ancora nelle prossime settimane e vedremo se e quando la Sampdoria potrà contare sull’ex Tottenham.

Ultime Winks: terapia o operazione?

Winks per mettere fine a questo infortunio potrebbe optare direttamente per una operazione. Questa gli consentirebbe naturalmente di accelerare i tempi, ma anche ritornare in campo tra febbraio e marzo del prossimo anno.

Cosa significa? Un problema in più per la stessa Sampdoria che a questo punto potrebbe intervenire sul calciomercato per comprare un centrocampista e consentire a Stankovic di avere una rosa più completa.

Winks
L’infortunio di Winks preoccupa molto in casa Sampdoria © Lapresse