Shock De Bruyne, attacca il Belgio: il big sconvolge i tifosi

Kevin de Bruyne ha trovato il modo per far parlare di sé con il Belgio al mondiale, dopo aver garantito di non esser stato il migliore in campo giorni fa. Le sue parole ora destano scalpore in tutti i tifosi fiamminghi e in generale per quanto riguarda l’andamento in Qatar.

De Bruyne foto laPresse
Il belga Kevin De Bruyne, di proprietà del Manchester City – calciomercatotv.it – foto LaPresse

De Bruyne, dichiarazioni spiazzanti

Tanti tifosi lo considerano il miglior calciatore al mondo nel suo ruolo. Pep Guardiola gli dà sempre grande fiducia, così come la nazionale che lo pone al centro di tutta la squadra. Eppure, emerge un malcontento di non poco conto per il trequartista Kevin De Bruyne, ora impegnato con il Belgio.

In Qatar, quindi, scoppia una insolita polemica che coinvolge il top player, le sue parole sono state analizzate dai tifosi. I supporter, ma anche i compagni di squadra e il commissario tecnico non sono proprio felicissimi per quanto emerso dal suo sfogo al The Guardian.

Belgio sorpreso dal suo sfogo

La vittoria contro il Canada aveva già portato ad alcune dichiarazioni tutte particolari. De Bruyne aveva ammesso di non essere stato il migliore in campo e che il premio era arrivato forse per il nome scintillante, rispetto a quello dei compagni di nazionale.

Ora, emerge una nuova stoccata che fa male ai tifosi. De Bruyne ha ammesso che il Belgio non ha chance di vincere i mondiali. Non è proprio il messaggio ideale per caricare una nazione, ma il trequartista ha confessato come la nazionale belga sia troppo belga per puntare alla vittoria.

Per il top player non ci sono chance

Schiettezza esagerata, pessimismo cosmico o altro ancora? Di certo, De Bruyne non è stato compiacente con quanti vedevano nel Belgio una possibile rivelazione. Già contro il Canada la nazionale ha sofferto, il rigore parato da Courtois e il gol di Batshuayi non hanno cancellato una prestazione incolore.

Da qui però a dare zero chance ce ne vuole. Sarà forse questione di scaramanzia, ma effettivamente sono pochissimi i top player ad avere così platealmente stroncato una nazionale proprio nel corso dei gironi. I tempi cambiano anche in questo.

De Bruyne in campo foto LaPresse
Kevin De Bruyne attacca il Belgio, non vincerà il mondiale per lui – calciomercatotv.it – foto LaPresse